Le parole di Niccolai e Fagotti dopo la vittoria a Varese

Soddisfatto e sorridente coach Niccolai dopo la bella vittoria della Fiorentina a Varese (cronaca): “Abbiamo fatto un passo in avanti enorme verso il nostro obiettivo – inizia Niccolai -, 2-0 con Varese e 4 punti sopra sono un bel vantaggio. Un vittoria chiave, ma ora dobbiamo pensare ad una partita alla volta. Viste le tante difficoltà da superare durante la stagione, se ce la facciamo sarebbe un grandissimo orgoglio. Anche oggi abbiamo giocato senza due titolari, ma i ragazzi sono stati super per applicazione voglia fino all’ultimo secondo. Si stanno allenando duramente e son sicuro che adesso raccoglieranno le soddisfazioni che meritano. Oggi non era una partita facile tatticamente ma hanno rispettato il piano partita che non era banale. Poltroneri play? È un riferimento della squadra e viste le sue qualità anche come passatore, unite all’esperienza potevano far la differenza. Con Omegna il test è andato bene, Poltro sa leggere il gioco come pochi e a lui fa con piacere e spirito positivo.

La vittoria come dicevamo ha un importante significato per la corsa play off, ecco ci ha detto il general manager Fagotti: “Sono state poche le partite dove abbiamo lottato come a Varese, punto a punto. Questo gruppo ha più coscienza di se stesso adesso e si è forgiato nelle difficoltà attraversate durante la stagione. Una vittoria di gruppo a cui faccio i miei complimenti, da uomini, si vede che hanno qualcosa dentro da esprimere e non è solo un insieme di individualità, adesso il cosiddetto spogliatoio è unito. Lasciatemi esprimere un apprezzamento particolare per Poltroneri, primo terminale offensivo che si è messo a giocare da playmaker mettendo davanti il bene della squadra piuttosto che il suo tabellino personale, con intelligenza ed esperienza. Ci fa piacere che lui si identifichi nella società e viceversa anche alla luce delle voci nell’ultimo mercato che lo volevano lontano dalla Fiorentina. Mercoledì a San Marcellino con Valsesia partita da coltello tra i denti, spero ci saranno più tifosi possibili per poter spingere i ragazzi e conquistare ancora una vittoria decisiva per la volata finale di campionato.”

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter