Le Sieci portano a casa una strana partita con Galli

Serie B – Una partita caotica accoglie il pubblico del PalaCoverciano che ha raggiunto il palazzetto dopo la fine della partita della Fiorentina.
Infatti la Polisportiva Galli, che è ancora a rischio retrocessione, doveva vincere contro la Noi per Voi Basket Sieci, ma le ragazze di Montesi hanno avuto la meglio sulle valdarnesi 51-38.

Galli è partita subito a razzo, con repentine penetrazioni e con buoni tiri dalla media messi a segno dalle proprie lunghe. Le Sieci dopo qualche minuto di defiance si sono riprese ed hanno preso in mano le redini sul finire del primo quarto di gioco finendo però con uno scarto di due punti.

Nel secondo quarto i continui cambi della difesa ospite non hanno intimorito i portatori di palla delle Sieci che hanno gestito bene la pressione a tutto a campo, ma nella metà campo offensiva le furie rosse sono state poco ciniche ed incisive in molte occasioni e hanno così permesso alle valdarnesi di sperare e di recuperare qualche energi ed un po’ di entusiasmo, per il proseguo della gara. Dopo la pausa lunga però la musica non cambia, Galli alterna qualsiasi tipo di difesa possibile e conosciuta, dalla box and one alla zone-press a tutto campo, poi la 3-2 poi la 2-3, insomma le prova di tutte per far andare nel pallone le Sieci, che invece non perde lucidità e concentrazione e porta a casa il risultato: finale 51-38.

Buone le prove di Galli, Monaco e Veneri per la Polisportiva Galli, mentre per la Noi per Voi Basket Sieci hanno avuto un buon rendimento in attacco, Mazzella, Fiorilli e Cioni.

I Parziali:
13/15; 16/7; 11/10; 11/6

I tabellini:
Polisportiva Galli
Monaco 12, Veneri 12, Galli 6, Vento 5, Pieraccini, Argirò, Gabbrielli , Sogli , Livi, Innocenti, Ermini, Caputo 3 All. Franchini

Noi per Voi Basket Sieci
Cioni 11, Mazzella 11, Fiorilli 4, Masi 5, Consumi 9, Matteini, Francalanci 3, Vigilena, Toccafondi 8, Pugliese All. Montesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter