Sieci, troppe assenze e per La Spezia è tutto facile

Continua la striscia negativa delle ragazze del basket made in Sieci. Nella sedicesima gara del campionato, disputata sabato scorso, le giallorosse “Noi per Voi Basket Sieci” sono state sconfitte dall’A.S.D. Soc cestistica Spezzina per 77 a 47.

Una dura sconfitta per una squadra decimata e con troppe atlete in infermeria, priva di giocatrici importanti come Martina Cioni, con la caviglia slogata, e Fabiola Francalanci, non ancora pronta dopo l’influenza.

La Spezia, trainata dalle tre americane professioniste che mettono a segno una serie di triple nel primo tempo, rende difficile la gara per le giallorosse. Il primo quarto si chiude con un netto vantaggio delle locali (26-6) che rimane invariato sul +20 (46-20) a fine primo tempo

Nonostante la facilita con cui le spezzine trovano il canestro, le giallorosse non mollano e cercano comunque di costruire azioni su azioni senza mai demordere, sino al terzo tempo che viene chiuso con un parziale di 19 a 18 (65-38).

Nell’ultimo quarto – con un parziale di 12 a 9 – le americane chiudono definitivamente la partita e chiudono quindi sul +30 finale (77 a 47). La Spezia si conferma una grande squadra e probabilmente lotterà per la promozione diretta contro Viareggio, compagine che neanche sette giorni fa mise al tappeto proprio le giallorosse.

Nelle difficoltà generali giocano una buona gara Consumi e Masi, con 10 punti a testa. Bene anche Matteini, Martini (4 punti), Pugliese (2 punti), Toccafondi (5 punti), Mazzoni e Fiorilli (2 punti a testa), Mazzella e Vigliena (6 punti a testa).

fonte: Sievenotizie.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter