Valdisieve sfiora l’impresa sul parquet di Empoli

Lai Empoli-Lorex Sport Valdisieve 78-77

LAI EMPOLI: Moroni 3, Paci 15, Cantagalli 17, Baroncelli 18, Camerini 14, Giovannetti 9, Fontanelli 2, Meli, Mencherini, Alderighi ne. All.: Paludi.
LOREX SPORT VALDISIEVE: Corsi 15, Rossi 10, Occhini 10, Coccia 7, Cioni 2, Cherini 12, Trentani 10, Provenzal 3, Sargenti 8, Lastrucci. All.: Pescioli.

ARBITRI: Venturini e Simula.
PARZIALI: 19-14, 39-36, 51-49.
NOTE – Tiri liberi: Empoli 19/22, Valdisieve 20/23. Usciti per 5 falli: nessuno.

Due liberi di Massimo Baroncelli a 2’’ dalla fine gelano la Lorex Valdisieve. L’impresa di sbancare Empoli resta un sogno irrealizzato per Valdisieve, che deve arrendersi proprio a fil di sirena. Un fallo di Sergenti, franato su Baroncelli che su rimessa si era liberato per un tiro da tre punti, condanna una Lorex comunque coraggiosa. Al di là del k.o. finale, la squadra di Pescioli ha confermato di essere decisamente in forma. Fortunata la Lai di coach Paludi, che, senza scintillare, porta a casa due punti importantissimi per continuare la rincorsa ad uno dei primi tre posti della classifica.

Si è deciso tutto nel finale, dopo che Valdisieve era rimasta in scia per tutta la partita, dimostrandosi molto più profonda di Empoli. Dopo aver impattato con Corsi (69-69 al 37’), Valdisieve si metteva anche avanti grazie ad un nuovo canestro dalla media di Corsi ed a quattro tiri liberi di Trentani (76-77). Dopo i liberi di Trentani, l’ultima rimessa era per Empoli. Qui arrivava l’ingenuità di Sergenti, puntualmente sfruttata da Baroncelli che dalla lunetta siglata due liberi per il successo Lai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter