Chiusa la prima fase del campionato Under 19 Elite

Si è chiusa la prima fase del campionato Under 19 Elite. L’ultimo turno ha sancito il ritorno alla vittoria del Pino Dragons, che si è sbarazzato senza problemi (77-46) della Scuola Basket Arezzo. Quattro gli uomini in doppia cifra per coach Salvetti: Merlo 18, Massoni 15, Catarzi e Piccini 13. Il Pino quindi accede alla seconda fase del torneo, il primo step verso la fase interregionale; adesso si incroceranno i due gironi (A e B), con le otto squadre che si porteranno dietro i punti degli scontri diretti. Per il Pino le prossime avversarie saranno Don Bosco Livorno, Liburnia, Pontedera e Lucca. Questa la classifica di partenza: Don Bosco 12, Pino Dragons 8, Synergy 8, Liburnia 6, Montevarchi 6, Pontedera 4, Empoli 2, Lucca 2. Nell’ultimo turno, da segnalare anche il successo (82-72) – il secondo stagionale – dell’Olimpia Legnaia (Conti 24, Jakoberaj 11, Berni 10) sulla Pallacanestro 2000 Prato (Benucci 22, Chiapparini 14, Salute 12).

UNDER 17 ELITE – Due successi ed una sconfitta per le tre fiorentine impegnate nella quinta giornata di ritorno. Nello scontro diretto per il terzo posto, vince in volata (63-65) l’Affrico, che sbanca Figline. Tre i giovani in doppia cifra per coach Aloise; miglior marcatore Cianchi con 17 punti. Seconda vittoria consecutiva per la squadra dell’Associazione “Firenze per la Pallacanestro”; i gigliati si sono imposti (47-73) ad Arezzo. Dopo due quarti di equilibrio, la squadra di coach Puccetti (Carrieri 16, Gelli 12, Donolato 11, Sabatini 10) alza il ritmo e spacca la partita nel terzo quarto. Fiorentini che rimangono attaccati all’Affrico al terzo posto del girone B. Sconfitta (54-73) invece per il Cus Firenze (Cappellini 15, Ferraro 7, Goti, Fabiano e Cosimi 6), che cede alla forza della Fides Montevarchi (Malatesta 24, Lando 20).

UNDER 15 ECCELLENZA – Seconda sconfitta consecutiva per la Sancat. Nel big match della quinta di ritorno il Colle Basket (Vallerani 22, Lenzi 12) si impone (65-57) sulla squadra di coach Paoletti (Lorbis 17, Cinque 13, Pelucchini 8). Doppia festa per il Colle Basket, che si prende i due punti e la vetta solitaria del girone B. Per la Sancat una sconfitta che lascia l’amaro in bocca. Dopo trenta minuti di estremo equilibrio, per i fiorentini fatale l’ultimo quarto. Nel parziale finale, Sancat sul +7 poi il break di Colle, trascinata nel momento clou dai canestri di Bellachioma e Lenzi.

UNDER 14 ELITE – Nono successo su undici partite per la Sancat che vince senza problemi (36-73) a Castelfiorentino. Quattro i ragazzi in doppia cifra: Lorbis 17, Desii 11, Bonechi e Rossi 10. Domenica prossima i ragazzi di coach Zanardo sfideranno proprio Arezzo in un match molto importante in chiave alta classifica.

fonte: La Nazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter