Memorial Gilardetti: l’Abc vince facile con Pontedera

La prima giornata del 1° Trofeo “Mario Gilardetti”-Coppa ha dato il suo responso: questa sera alle 21.45 saranno ABC e Affrico Firenze a contendersi l’ambito trofeo. La lotta per il 3° e 4° posto vedrà scontrarsi invece un’Use Empoli che ha reso la vita difficile ai fiorentini, e la giovanissima .
Due semifinali condotte tra correttezza e agonismo, in cui abbiamo assistito a momenti davvero adrenalinici: la prima partita tra Use e Affrico ha infatti visto trionfare gli uomini di Giordani dopo ben due supplementari, al termine di una gara quasi del tutto guidata dagli empolesi e poi completamente ribaltata sul finale. Diverso invece il discorso per il match tra ABC e la “matricola” Pontedera, in cui i padroni di casa hanno preso il largo già nella prima frazione incrementando poi pian piano il vantaggio fino alla vittoria finale.
– JUVE PONTEDERA 80-53

Parziali: 23-12; 21-7 (44-19); 17-17 (61-36); 19-17 (80-53)

Una partita senza storia, ma che concorre senz’altro a dare carica all’ambiente gialloblu. Contro la giovane Pontedera, infatti, gli altrettanto giovani gialloblu scendono in campo ben determinati a conquistare la finale, e lo dimostrano fin dalle prime battute. Una squadra intensa, agile, veloce e ben amalgamata: sono queste le armi vincenti dei ragazzi di coach Angelucci.

In avvio di gara gli ospiti riescono ad arginare gli attacchi gialloblu, mantenendosi in scia per i primi minuti (10-6 al 5′). Ma la reazione castellana non tarda ad arrivare: nella seconda frazione gli ospiti realizzano il primo canestro dopo ben 5 minuti di gioco e i ragazzi di Angelucci lasciano loro soltanto lo spazio per 7 punti (21-7 il parziale, al riposo sul 44-19). Nonostante la gara sia ormai incanalata verso una direzione ben precisa, Pontedera non molla. Gli ultimi due quarti, infatti, si giocano con un buon equilibrio, ma d’altronde all’ABC basta gestire il vantaggio, che tocca anche quota +30. Sulla sirena il tabellone segna 80-53: è finale.

Per l’ABC ancora fermo, a scopo soltanto precauzionale, Giacomo Montagnani dopo il risentimento muscolare accusato venerdì scorso sul campo della Virtus Siena; per lui solo qualche altro giorno di riposo, dopodichè potrà ripartire, pronto per il via ufficiale alla stagione.

Appuntamento dunque per questa sera: alle ore 19.30 finale 3°/4° posto (Use Empoli – Juve Pontedera), alle 21.45 finalissima (ABC Castelfiorentino – Affrico Firenze).

Prossimo impegno amichevole per la truppa di Angelucci mercoledì 19 settembre, ancora tra le mura amiche, alle ore 18.30 contro la Virtus Siena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter