Il Palagiaccio si riscatta subito con Civitanova. Pochobradska domina

A2 Femminile – Il Palagiacco si riscatta subito dopo la sconfitta rimediata a Brescia. La vittima è la Feba Civitanova Marche che naviga a metà classifica, battuta 79-66 grazie all’ottima prestazione di squadra in cui brilla un’inarrestabile Pochobradska con 23 punti e 15 rimbalzi.

Leggi tutte le news sul basket femminile qui
Risultati e classifica aggiornata qui

Firenze inizia bene, poi le ragazze di Dragonetto prendono il sopravvento fino al +5 (17-22) di Castellani dopo 90″ del secondo quarto. Firenze reagisce e piazza un parziale di 11-0 (30-24) da una Cabrini tornata davvero pimpante. Le biancazzurre accusano li colpo e subiscono ancora a cavallo della pausa lunga un nuovo parziale: bene la Perini e la Pochobradska regina dei tabelloni. Firenze vola a +19 (60-41) dopo 7′ del terzo quarto e controlla il ritorno delle avversarie che di fatto non si concretizza mai.

La Pff quindi torna subito al successo per restare nel gruppo con Selargius e San Giovanni Valdarno che insegue l’imbattuta Faenza in tesa alla classifica.

Il Palagiaccio Firenze 79
FeBa Civitanova Marche 66


PALLACANESTRO FIRENZE: Rossini M. 7, Perini 12, Rossini S. 4, Pochobradska 23, Poggio 2, Calamai 11, Cabrini 11, Scarpato 5, Salvucci 1, Conti, Donadio 3, Cecchi ne. All. Corsini.

CIVITANOVA MARCHE: Rossellini 11, Bocola 14, Trobbiani 2, Bolognini 14, Binci 4, Paoletti 11, Rimi, Castellani 10, Pelliccetti, Ciccola ne. All. Dragonetti

Arbitri: Pellegrini e Caravita
Parziali: 17-18, 41-32, 65-48.
Tabellino completo della gara.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *