Casalp – Firenze, le pagelle di Marchini

Simoncelli 6,5 – L’ambiente dove è cresciuto lo dovrebbe esaltare, in realtà lo appiattisce. Poche idee e confuse (0/7 da 3). Perde netto il duello con il ’95 Vencato.
assigeco_enegan_firenze2013Wood 6 – In assenza di gioco corale, prova a giocare da solo. Risultati così così. Comunque caparbio, forse anche troppo. Limitato quando è raddoppiato o quando l’Assigeco cambia su tutti i blocchi.
Swanston 6,5 – Faccia senza determinazione, lo si percepisce subito. Prestazione senza mordente e personalità.
Castelli 5,5 – Sbaglia canestri facili, ma a livello di intensità (11 rimbalzi) è uno dei più presenti.
Conti 6,5 – Falli, falli e ancora falli. Soffre Chiumenti e in generale quasi tutti i contatti a centro area.
Rabaglietti 6 – Combatte fino all’ultima. Forza molto, ma non si sottrae dalle responsabilità anche da playmaker.
Schiano 5 – Passo indietro rispetto alle ultime due partite, dove aveva fatto tutto con personalità. Prova cosa difficile che a lui non sono richieste.
Severini 5,5 – Specialista difensivo e stop. Bonessio gli scappa un paio di volte nel break che conta.
Caja 5 – Passo indietro. In difesa la squadra risponde. In attacco però è messa in difficoltà. Questione di fisicità e idee chiare: due aspetti assenti al Campus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter