Over Limits, menzione d’onore per Ilaria Stefanini

Ilaria Stefanini, laureata specialistica in Scienze e Tecnica dello Sport presso l’Università di Firenze, attualmente studentessa del Corso di Laurea in Fisioterapia e capitana della prima squadra della Florence Basket Femminile, è stata insignita della “Menzione d’onore” al l Premio internazionale Edoardo Mangiarotti, ieri lunedì 25 novembre presso l’Auditorium Testori a Milano.

Patrocinato da Coni e Regione Lombardia, il premio – una borsa di studio di 5 mila euro – vuole ricordare il campione della scherma che fra le Olimpiadi di Berlino (1936) e quelle di Roma (1960) ha conquistato 6 medaglie d’oro, 5 d’argento e 2 di bronzo, oltre a 13 altri titoli mondiali.

Vincitrice del Premio è risultata Martina Caironi che, dopo le Paralimpiadi di Londra, ha conquistato anche il primo posto nei 100 metri e nel salto in lungo ai mondiali di Lione 2013, e che è stata scelta fra 85 candidate e candidati – di età compresa tra 18 e 30 anni – rappresentanti di 34 discipline diverse sportive differenti.

Premio_Mangiarotti

Oltre al primo premio la Giuria ha deciso di assegnare 4 “Menzioni d’onore” ed una di queste è stata attribuita ad Ilaria Stefanini per il suo curriculum studentesco e sportivo e per l’alto valore sociale dell’operato svolto nella realizzazione del progetto “Over  limits” che, sotto le direttive del prof. Marco Calamai e con il patrocinio della società sportiva Florence, tende ad avviare alla pratica della pallacanestro atleti con diverse disabilità.

Nella foto: L’assessore allo Sport e Politiche per i giovani di Regione Lombardia Antonio Rossi con la vincitrice del Premio internazionale ‘Edoardo Mangiarotti’, Martina Caironi (al centro) e i giovani menzionati dalla giuria (Ilaria Strfanini, seconda da sinistra).

All Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter