Caja e Cucco sulla trasferta di Agrigento

Enegan Attilio Caja: “Stiamo portando avanti un lavoro lungo, ma vedo grande disponibilità da parte di un gruppo di giocatori encomiabili. Ad dobbiamo ripartire dall’atteggiamento difensivo che abbiamo evidenziato contro Ravenna. Sappiamo benissimo che non possiamo dare ancora per assodata la nostra difesa, ma vogliamo ripetere quella prestazione. In attacco poi tutti dovranno cercare di tirare fuori le loro qualità. Non serve infatti solo quantità, ma anche la qualità dei singoli. Faremo ancora degli errori, perché in due settimane non si può sistemare tutto, ma dobbiamo farli aggredendo e giocando con intensità”.

cucco_premiazione__firenze_matera_2013_basket: “ è un campo difficile, la Moncada una squadra di qualità e talento. In questo momento però pensiamo alla nostra situazione. Con fiducia, perché stiamo lavorando bene. I particolari e la concentrazione saranno due aspetti determinanti per disputare una buona partita. Siamo tutti intenzionati ad invertire la rotta della nostra stagione. Con Caja stiamo lavorando molto bene. Contro Ravenna si sono viste buone cose in difesa. Parlo della collaborazione fra noi giocatori prima di tutto. Quella è una buona base di partenza. Dal punto di vista personale, sfrutto ogni giorno per apprendere il più possibile da Caja. I miei compiti sono quelli di farmi sempre trovare pronto quando il coach mi chiama in campo e di essere utile alla squadra in tutto quello che faccio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter