Dnc, Valdisieve corsara a Gubbio

dnc_valdisieve_loreto_2013_basket7Vittoria sofferta ma importante per la Lorex Sport Valdisieve che si impone sul parquet di Gubbio per 56-59. I biancoverdi ottengono così il terzo successo su quattro gare disputate, decisamente un buon inizio di campionato per la formazione di coach Serravalli.

La partita inizia con un Giuliana ispiratissimo che guida l’attacco della Valdisieve, ma Gubbio risponde colpo su colpo mostrandosi decisamente più dinamica a rimbalzo (13-11 al 6°); sul finire del periodo un’accellerazione dei padroni di casa, bravi ad approfittare delle amnesie difensive della Lorex Sport, permette alla formazione umbra, trascinata da Cappannelli, di chiudere il quarto sul 21 a 13. I biancoverdi rientrano in campo più decisi, il livello della difesa migliora decisamente così come in attacco si trovano tiri a più alta percentuale: una tripla di Michelacci scrive il primo vantaggio della Valdisieve (23-26 al 17°), vantaggio confermato anche nei successivi minuti che chiudono il secondo periodo.

Il terzo quarto vede le squadre un pò contratte, il gioco non si mostra particolarmente fluido e ci sono molti errori al tiro, ma la Lorex Sport riesce a mantenersi sempre avanti nel punteggio, appoggiandosi alla buona vena di Occhini e ad un precisissimo Giuliana. Gli ultimi dieci minuti iniziano con una fortunata tripla di Cappannelli che riporta Gubbio a meno 2, il pubblico locale si fa sentire e Valdisieve sembra accusare il colpo, ma Corsi trova una tripla importante che ridà ossigeno ai biancoverdi (43-48 al 34°); la Lorex Sport riesce a mantenere, seppur faticando più del dovuto, il controllo della gara, con capitan Occhini che punisce la difesa locale. Sul 48-54 i biancoverdi gettano alle ortiche un contropiede e vengono immediatamente puniti da una tripla di Maurizi che riporta sotto Gubbio, ma Giuliana non ci sta segnando immediatamente due canestri consecutivi per il nuovo più 6 (51-57 al 37°); la Valdisieve non riesce però a chiudere la gara, una nuova disattenzione su una non perfetta difesa a zona viene nuovamente punita da Maurizi che scrive il meno 4 con due minuti da giocare. Il nervosismo e la tensione si fanno sentire, le scelte di tiro dei biancoverdi non sono le migliori, si arriva a 28 secondi dal termine quando Arioli realizza i due tiri liberi che riavvicinano ancora di più i locali (56-58); Corsi si procura un fallo ma realizza un solo tiro libero, la Valdisieve nonostante le indicazioni che arrivano dalla panchina non riesce a far fallo, concedendo per ben due volte a Gubbio la possibilità di impattare l’incontro ma i tentativi dall’arco non sono fortunati, e alla sirena finale a festeggiare la vittoria sono i ragazzi di Serravalli.

La Lorex Sport ottiene così altri due punti importanti per la classifica e il morale, le prestazioni dei singoli non sono state omogenee ma la squadra si è mostrata unita e compatta. Ottima la prova di Giuliana, positivo soprattutto in attacco Occhini, sempre encomiabile il gran lavoro di Barchielli sotto canestro. Adesso la Valdisieve riceverà la visita della forte Robur Osimo, una settimana di duro lavoro attende i biancoverdi per tentare di superare anche questo scoglio.

BASKET GUBBIO – LOREX SPORT VALDISIEVE 56-59

GUBBIO: Brunetti 4, Venturi, Fiorucci 9, Arioli 15, Mariucci 4, Maurizi 8, Pettinacci ne, Pellegrini, Cappannelli 16, Monacelli. Allenatore: Pierotti

LOREX SPORT: Corsi 8, Provenzal, Michelacci 5, Tampieri 3, Occhini 16, Coccia, Beconcini 3, Cherici, Giuliana 20, Barchielli 4. Allenatore: Serravalli

Arbitri: Agostinelli e Giovannini
Parziali: 21-13, 28-30, 38-43, 56-59.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter