L’Enegan supera la Fortitudo

riccardo_castelli_enegan_fortitudoBuon test questa sera tra e al . Agonismo da entrambe le parti e miglioramenti nei meccanismo messi a punto da coach Giordani. Tornavano a Firenze Spizzichini e Caroldi (ex Brandini) nelle fila della squadra che punta a vincere la Dnb.

Le foto

Assente inizialmente Swanston per una visita di controllo ad una caviglia e Pazzi a riposo precauzionale per un problema ad un piede, con Severini a mezzo servizio ma in netto miglioramento, i padroni di casa hanno fatto loro il primo tempino (20-18) poi il consueto azzeramento e via con il secondo dove sono stati gli emiliani di coach Tinti a prevalere 19-21; Conti mostra le sue doti sotto le plance ma la difesa Enegan è da rivedere e concede qualche rimbalzo di troppo.

Nel frattempo arriva Swanston con notizie rassicuranti… riscaldamento e nel terzo tempino ecco il primo strappo, Castelli ancora una volta è tra i più in forma, alla fine risulterà essere il miglior marcatore gigliato, mentre la cala e il solo De Min non riesce a tenere testa ai fiorentini (21-16). L’ultimo quarto scava la differenza finale, l’ingresso di Swanston si è fatto sentire ma sono le triple di Simoncelli, Cucco e proprio dell’ala di Spring Hill che chiudono il sipario (24-15).

- 103    84-70

: Simoncelli 17, Castelli 19, Wood 18, Fontani 4, Swanston 13, Cucco 3, Schiano 4, Severini 2, Conti 4. All.: Giordani.
PALLACANESTRO 103: Venturelli 13, De Min 20, Caroldi 10, Spizzichini 11, De Ruvo 3, Pederzini 6, Sabatini 5, Serravalli 2, Ranzolin ne. All.: Tinti.

ARBITRI: Bianchini, Fabiani, Maschio e Galasso.
PARZIALI: 20-18, 19-21, 21-16, 24-15.

@fabio_berns

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter