Roberto Bertolini torna a Castelfiorentino

Un grande colpo quello messo a segno dal diesse Alessio Belli: , ala di 198 cm classe ’86, torna ufficialmente a vestire la maglia gialloblu che già aveva indossato qualche stagione or sono, ancora giovanissimo, per poi proseguire con le esperienze in serie B tra Empoli e soprattutto Cecina, in cui ha rappresentato uno dei pilastri nel pitturato labronico delle ultime stagioni.

Adesso il graditissimo ritorno in casa ABC, tra la soddisfazione della dirigenza e soprattutto di coach Angelucci, che non ha mai nascosto la sua speranza di portarlo a Castelfiorentino e poter costruire, su lui e , le colonne portanti sotto le plance.
Cresciuto cestisticamente nel vivaio della Libertas Livorno, ha esordito in B2 nella stagione 2006/2007 con la Pallacanestro Empoli: da lì, l’anno successivo, l’arrivo in casa ABC alla corte di coach Pasquini, poi l’esperienza in casa dei “cugini” dell’Use nel 2008/2009 fino all’approdo a Cecina, in cui è rimasto fino alla stagione appena conclusa.

Ala forte e dinamica, dalle indubbie doti tecniche, una vera sicurezza nel pitturato, andrà a colmare il vuoto lasciato da Francisco Alloatti che, per motivi personali, ha deciso nelle ultime settimane di restare in Argentina e quindi lasciare l’ABC. Una decisione difficile per Francisco, visto che la sua conferma in gialloblu non è mai stata in discussione, così come la sua volontà di proseguire il bel percorso iniziato lo scorso anno in casa ABC. Un bravissimo ragazzo, che la scorsa stagione ci ha conquistati tutti, sia in palestra che fuori, per la sua serietà e la sua voglia di lavorare e far bene; ma certamente certe scelte vanno oltre gli aspetti puramente sportivi e noi prendiamo atto e capiamo la decisione di Francisco, al quale vogliamo augurare il meglio sia dentro che fuori i campi da basket.

A breve dovrebbe arrivare la conferma dell’esterno che ancora manca all’appello gialloblu, mentre la società è al lavoro per portare a Castelfiorentino l’ultimo tassello, un 5 che vada a chiudere il reparto lunghi e quindi la rosa a disposizione di coach Angelucci.

fonte: Ufficio stampa Abc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter