L’Affrico adesso pensa all’ala grande

Simone Gatti

Simone Gatti

In regia e sotto le plance l’Enegan sembra aver già chiuso i giochi e Marchini su La Nazione, spara già i nomi che escono dal mercato per l’ala grande. L’identikit è quello di un lungo forte vicino a canestro, ma che possa far male anche dalla distanza.

Nell’agenda di Giotti & Fruschelli ci sono altri tre italiani in cima alla lista:

  • Simone Gatti a Chieti nella scorsa Dna (classe ’82, 10.4 punti di media a partita, 4.7 i rimbalzi).  Tra i suoi punti di forza c’è un ottimo tiro da tre, ma anche doti atletiche notevoli.
  • Riccardo Castelli ex Recanati, ma la scorsa stagione aveva iniziato ad Agrigento cun contratto part-time (classe ’88, 13.5 media punti, 6.4 ai rimbalzi)
  • Daniele Bonessio in uscita da Bari (classe 1988, 11.1 punti di media, 7 i rimbalzi). Giocatore agile e potente con mano educata, ha ricoperto anche il ruolo da ala piccola.

All Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *