L’Affrico adesso pensa all’ala grande

Simone Gatti

Simone Gatti

In regia e sotto le plance l’Enegan sembra aver già chiuso i giochi e Marchini su La Nazione, spara già i nomi che escono dal mercato per l’ala grande. L’identikit è quello di un lungo forte vicino a canestro, ma che possa far male anche dalla distanza.

Nell’agenda di Giotti & Fruschelli ci sono altri tre italiani in cima alla lista:

  • Simone Gatti a Chieti nella scorsa Dna (classe ’82, 10.4 punti di media a partita, 4.7 i rimbalzi).  Tra i suoi punti di forza c’è un ottimo tiro da tre, ma anche doti atletiche notevoli.
  • Riccardo Castelli ex Recanati, ma la scorsa stagione aveva iniziato ad Agrigento cun contratto part-time (classe ’88, 13.5 media punti, 6.4 ai rimbalzi)
  • Daniele Bonessio in uscita da Bari (classe 1988, 11.1 punti di media, 7 i rimbalzi). Giocatore agile e potente con mano educata, ha ricoperto anche il ruolo da ala piccola.

All Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter