Abc e Use in Dnb, la Toscana finisce nel girone nord

basket_lnpTra cambiamenti, polemiche e voci che si rincorrono, il Consiglio Federale della Federazione Italiana Pallacanestro ha reso noti nella serata di ieri i gironi del prossimo campionato di Divisione Nazionale B 2013/2014.

Si tratterà di 4 gironi composti ognuno da 13/14 squadre, e l’ABC è stata inserita nel girone “A” che comprende sette squadre toscane (Abc, Use Empoli, Basket Cecina, Basket Golfo Piombino, Don Bosco Livorno, Montecatini Sporting Club,Virtus Siena), tre squadre piemontesi (Cus Torino, Derthona Basket, Alessandria Basketball), una squadra lombarda (Pavia Basket) e due squadre emiliane (Pallacanestro Piacentina, Fortitudo Bologna).

Un annuncio giunto dopo le prime indiscrezioni secondo cui sarebbero invece stati composti 3 gironi da 17/18 squadre ciascuno. E una decisione, quella della Fip, che sta innescando una lunga serie di polemiche vista la formula cui sarebbero costretti i quattro gironi: soltanto le prime quattro squadre ai playoff, per tutte le altre nessuna fase post season (ancora da comunicare se ci saranno o meno retrocessioni), con un campionato che dunque si accorcerebbe rispetto agli anni precedenti.

Non tutto però è ancora ufficiale: mercoledì è infatti previsto un incontro a Bologna tra l’Ufficio Settore Agonistico della Fip e i rappresentanti della Nuova Lega Pallacanestro per deliberare circa l’organizzazione della fase post season.
Soltanto allora sarà comunicata la formula ufficiale del nuovo campionato.

Treviso come anticipato è finita nel girone B che comprende le regioni del nord est.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter