Ufficiale la firma di Simone Berti per San Giobbe Chiusi

San Giobbe Chiusi ha ufficializzato il playmaker fiorentino Simone Berti. Dopo tre anni passati tra Fiorentina Basket e Pino Dragons, il giocatore classe 1985 ha trovato l’accordo con l’ambizioso progetto della provincia senese che punta ai vertici della Serie B.

Leggi le ultime news di basket mercato

“Sono molto contento della chiamata della San Giobbe Chiusi, si tratta di un progetto decisamente interessante – queste le prime parole di Berti dal comunicato stampa. Ho preso al volo un’occasione del genere, si tratta di una nuova avventura dopo tre anni passati a Firenze, ma sentivo la necessità di mettermi in gioco. Ho tanta voglia di iniziare. La società sta allestendo un roster competitivo, sono già in contatto con i nuovi compagni e la sensazione che ho avvertito è la grande voglia di vederci e di iniziare con gli allenamenti. Ovviamente avremo bisogno di tempo per conoscerci sul campo e fuori, dovremo lavorare duramente per ottenere risultati importanti”.

Berti in maglia Fiorentina Basket

“Un onore far parte di un progetto del genere e di conseguenza far parte della famiglia Reyer. Si tratta di una realtà solida che si sta confermando anno dopo anno in Italia e non solo e per me è sinonimo di orgoglio essere stato chiamato per portare avanti questo movimento. La consapevolezza di avere la Reyer alle spalle non è una pressione, ma uno stimolo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *