Next game: Florence Basket – Acilia Basket

florence_2011Sabato prossimo alle ore 19 sul parquet di S. Marcellino Florence e l’ si affronteranno nel primo match di spareggio per la promozione alla serie superiore.

Arriva così a conclusione l’estenuante attesa che da quasi un mese ha pervaso ambedue i team: la designazione della dodicesima finalista (l’ che ha eliminato la Basket Ruggi Salerno nel turno preliminare) ha infatti ritardato di circa due settimana l’appuntamento più importante della stagione agonistica.

Ora il tabellone è completo e quindi la formazione prima classificata nel girone del Lazio (Acilia) giocherà tutte le sue carte contro la prima classificata della Toscana (). Sono due compagini di indubbio valore tecnico che hanno dominato i propri gironi: è uscito imbattuto dai 20 scontri, tra regular season e fase a orologio, realizzando 1377 punti (68.9 di media) e subendone 831 (41.6 di media). Sul fronte opposto l’ ha subito una sola sconfitta su 22 incontri, mettendo a segno 1396 punti (63.5 di media) e incassandone 958 (43.5 di media). I numeri ci fanno capire che si tratta di due formazioni che hanno pochi punti deboli, con ottime difese e attacchi prolifici. Ironia della sorte solo una delle due conquisterà il diritto alla promozione, alla fine di due scontri nei quali, lo ricordiamo, è ammesso anche il risultato di parità.

dovrà quindi trarre il massimo vantaggio dal primo incontro casalingo, per poi poter affrontare la successiva trasferta romana con sufficiente serenità. Il lavoro svolto in queste ultime settimane da Coach Mannucci e dalle sue ragazze dovrebbe creare i presupposti perché la formazione gigliata possa ripetere una delle travolgenti prestazioni che in diverse occasioni hanno entusiasmato i tifosi viola in questa stagione. I fans sono pronti a sostenere le beniamine nella conquista del successo più importante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter