Mattia Caroldi è il nuovo play della Brandini

La Pallacanestro Firenze comunica di aver ingaggiato l’atleta  Mattia Caroldi. Playmaker, veneziano classe 82,  è un  giocatore di grande esperienza per la Dna. Mancino, buon  tiratore, la scorsa stagione ha militato a Perugia, dove due stagione fa era stato allenato proprio da coach Paolini.  Entusiasmo nelle parole del neo acquisto: “Firenze è un posto ideale per giocare a pallacanestro in tranquillità e costruire qualcosa di bello”

Altezza: 186 cm
Peso: 78 kg
Nato il 22/04/1982 a Venezia
Ruolo: Playmaker

Info:
Playmaker che è riuscito a convertire la sua “verve” esuberante in precisione nella lettura offensiva e difensiva della gara. Tiro da 3 punti migliorato esponenzialmente rispetto al passato che diventa micidiale, unito alle buone qualità di penetratore. In difesa è sempre promosso, E’ in grado di dare molta pressione all’avversario e smazzare assist al bacio.Nasce a Venezia nel 1982. Inizia a giocare a livello senior a Cento, passando poi per Latina, Latina, Fabriano (Legadue) ed Imola (Legadue). A Trapani in A Dilettanti ha un’esplosione notevole e realizza 11.2 punti di media a partita in stagione regolare e 13.0 punti nei playoff . L’annata successiva è quella dell’approdo alla Liomatic Perugia dove viaggia con 11.7 punti in stagione regolare e 15.0 punti nei playoff. La riconferma è scontata per la stagione 2010/11 è da incorniciare per Mattia, che chiude con 10.9 punti la stagione regolare e 11.8 i playoff. Non c’è due senza tre ed arriva la conferma anche per la terza stagione consecutiva dove chiude con 9.5 di media (vedi stat).

All Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter