Gironi Serie B 2020/21, piccola variazione per quello di Firenze. Si inizia il 15 novembre

Rispetto alla proposta inviata per la prossima Serie B 2020/21, c’è da registrare una variazione per le squadre emiliano-romagnole. Il consiglio federale ha messo Rimini, Cesena e Faenza nel girone A assieme a toscane e piemontesi, con Imola (riposizionata dall’A2), l’unica dell’Emilia-Romagna lasciata al proprio posto rispetto all’ipotesi iniziale. Vanno invece nel gruppo B Bologna 2016, Piacenza e Fiorenzuola d’Arda (con lombarde e siciliane), mentre Ozzano segue le romagnole.

Leggi le ultime news di basket mercato

Ecco il girone A definitivo: 5 Emilia-Romagna (Cesena, Faenza, Rimini, Imola, Ozzano), 4 Piemonte (Alba, Alessandria, Omegna, Oleggio), 7 Toscana (San Miniato, Libertas Livorno, Cecina, Firenze, Chiusi, Empoli, Piombino).

Il campionato scatterà il 15 novembre, anticipato da una Supercoppa organizzata dall’11 ottobre; previsti play off incrociati tra i gironi A e B e tra C e D per determinare le 4 promozioni in A2.

📩 Ricevi la newsletter per restare aggiornato, grazie ad una selezione di news recapitata direttamente sulla tua posta.

Capitan Marotta del Pino Dragons

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *