Next game: Globo Ancona – Enegan Affrico

Terzultima domenica di regular season. L’Enegan Affrico Firenze torna nelle Marche (palla a due domani ore 18) per affrontare la . Si gioca la ventottesima giornata del girone B di Divisione Nazionale B. A centoventi minuti dalla conclusione della stagione regolare, la corsa dell’Affrico verso il miglior piazzamento possibile prosegue. Le tre vittorie consecutive sono un biglietto da visita importante, un certificato che attesta l’ottima forma della squadra di Gabriele Giordani, chiamata domani ad una nuova conferma su un parquet molto caldo.

NEWS BIANCOBLU’ – Tutti a disposizione. Non ci sono assenze in vista del match del PalaRossini. A referto quindi andranno gli stessi dieci giocatori delle ultime settimane. Intanto arrivano buone notizie sul completo recupero di Riccardo Serena. Il playmaker veneziano sta proseguendo insieme al fisioterapista Fabio Ceccarelli ed il preparatore atletico Tommaso Santucci il percorso di recupero dall’operazione alla mano destra. Atletica la mattina ed allenamento individuale nel pomeriggio: Serena sta decisamente meglio e presto potrebbe riunirsi al gruppo per almeno una parte del lavoro settimanale.

1-chiaramello_fattori_affrico_ancona2012LE PAROLE DI GIORDANI – “Andiamo ad Ancora per confermare il momento positivo delle ultime settimane. Ci aspetta un’altra battaglia, contro una squadra giovane che con l’arrivo di Centanni ha trovato un vero punto di riferimento. Veniamo da una buona settimana di allenamenti. La squadra sa bene che ci giochiamo tanto in queste ultime settimane di regular season. E’ tutto nelle nostre mani. Voglio un Affrico concentrato e determinato”.

L’AVVERSARIO – Occhi puntati su Simone Centanni. Il giovane classe ’91, cresciuto nel vivaio della Mens Sana e visto in DNA con le maglie di Castelletto Ticino e Recanati, ha cambiato il volto della . Ancora a caccia della matematica salvezza, la squadra di Maurizio Marsigliani si è affidata al talento di Centanni per vincere quattro delle ultime otto partite. In otto partite in maglia Stamura, Centanni viaggia a 23 punti di media. Non solo Centanni però. Ancona, che in casa ha steso anche la capolista Ravenna, punta anche sul fisico del lungo Baldoni e sulla sfrontatezza di giovani come Chiorri, Redolf e Pozzetti. In un orchestra molto giovane, l’esperienza arriva dalla panchina con Giachi e Pierlorenzi. La squadra è completata dall’altro Centanni, Filippo, e dai giovani Giampieri e Cesana.

ARBITRI-Enegan Affrico Firenze sarà arbitrata dai signori Francesco D’Arielli di Francavilla al Mare (CH) e Fernando De Panfilis di Pescara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter