Viola RC: Test con l’Orlandina per affrontare Firenze

Stefano_Spizzichini_Brandini_firenze_caprari_viola_2012Ponticiello mette alla prova i suoi prima della fondamentale partita contro  Firenze, fissata per domenica 24. E sceglie di farlo attraverso l’amichevole contro la legadue dell’Orlandina Basket. Nel PalaFantozzi, l’Orlandina da l’avvio ai giochi portandosi sul + 10 nei 2 primi minuti di gioco. Ponticiello chiama il minuto ed i nero arancio recuperano 5 punti. Nella seconda metà del tempo l’Upea continua a giocare con precisione, il quarto si chiude 35-10.

Grandissima intensità dei reggini nella prima metà della seconda frazione, caratterizzata da 14 punti degli ospiti contro gli 8 dei padroni di casa. Continua decisa la reazione dei nero arancio, che totalizzeranno 28 punti contro i 24 dei siciliani. Ottimo il ritmo del gioco ed il lavoro in difesa nella penultima frazione, in cui la Viola totalizza 21 punti contro i 25 dell’avversario. I reggini serrano la difesa nell’ultima frazione totalizzando nei primi 6 min 14 punti contro i 10 dell’avversario per poi realizzarne 24 contro 18, il match si chiude 102-83.

“È stato importante per noi avere avuto la possibilità di mantenere alto il ritmo dell’allenamento- ha dichiarato il Dg Gaetano Condello – La differenza di categoria con una squadra caratterizzata anche dalla presenza degli americani e’ evidente, ma abbiamo giocato su buoni livelli, ho visto anche Rugolo in forte fase di ripresa, ed in generale tutti hanno dato un buon apporto”

In merito alla attivazione di un nascituro strumento di sostegno da parte dei tifosi, Condello ha precisato:

“Molto felice del comitato pro -Viola che sta nascendo, dopo le dimissioni di Muscolino i tifosi ci sono rimasti molto vicino. In questa fase ci stiamo concentrando sulla squadra tentare di continuare sulla scia della vittoria per evitare i play out. Trovare degli sponsor non è facile, paradossalmente lo è più per il prossimo anno che non per questo corrente. In questa stagione forse sbagliando ci siamo illusi su delle promesse mai avverate, i ragazzi stanno onorando la maglia e noi stiamo portando a termine tutti i nostri impegni con la speranza che possano arrivare dei sostegni”

Rispondendo alle domande della stampa, il Dg ha formulato i suoi personali auguri per l’imminente Coppa Italia a quello che ha definito “amico ed ex allenatore ” Gianni Benedetto, con l’auspicio che sia Reggio che Matera si possano incontrare nella prossima stagione nel campionato di categoria superiore.

www.violareggiocalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter