Il Pino conferma il nucleo storico e lancia una frecciata all’ormai ex Berti

Il Pino Dragons ha reso nota la conferma del nucleo “storico” di giocatori cresciuti nel settore giovanile biancorosso. Vieri Marotta, Lorenzo Passoni, Andrea Filippi e Lorenzo Merlo indosseranno di nuovo la maglia del Pino. Stesso discorso anche per Tommaso Tintori, di ritorno dalla brevissima esperienza in C Gold con il Don Bosco Livorno, e Niccolò Goretti, anche lui in C Gold nell’ultima stagione con Prato.

📩 Ricevi la newsletter per restare aggiornato, grazie ad una selezione di news recapitata direttamente sulla tua posta.

Nel post pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale della società, oltre alle già citate conferme, c’è anche una dichiarazione del presidente Luca Borsetti che, pur senza nominarlo, lancia un vero e proprio attacco a Simone Berti, pronto a essere ufficializzato dal San Giobbe Chiusi dopo la risoluzione del contratto proprio con il Pino. Questo il virgolettato: “Vi è una soddisfazione diffusa nel poter far conto su giocatori legati alla maglia e al progetto. Questi ragazzi sono un esempio luminoso di correttezza e voglia di fare, hanno avuto una crescita verticale negli ultimi anni, agonistica, tecnica e fisica. Abbiamo da molte stagioni un roster per la stragrande maggioranza di proprietà o proveniente dal Settore Giovanile, questo qualcosa significa, non per tutti Firenze e la maglia rappresentano valori, per i nostri ragazzi sì”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *