Legnaia riparte dalle conferme. Su Verrigni però c’è Agliana. Cioni, no a Valdisieve

verrigni edoardo legnaia 2020 basket

L’ottima stagione di Legnaia in C Gold Toscana, chiusa causa Covid-19, ha lasciato tante certezze alla dirigenza dell’Olimpia. Una stagione difficile per alcuni infortuni, ma in crescendo. Forte la spinta a confermare il roster, chiaramente a partire dai giocatori formatisi proprio al Filarete. La Cantini Lorano è a lavoro però anche per incassare le conferme di Mascagni e di Verrigni, che però è corteggiato da Agliana. L’ex Pino Dragons si è trovato bene in giallo blu e preferirebbe restare a Firenze.

Leggi le ultime news di basket mercato

Nel reparto lunghi, discorso diverso per Cioni che ha declinato le nuove offerte fatte da Valdisieve ed è disponibile a continuare con Legnaia, dove era arrivato nel girone di ritorno, per far fronte agli infortuni di Corzani e Cambi. Zanardo dovrà così valutare, avendo come punto fermo Cambi (ancora under) e uno tra gli atri due, con il fiorentino che alla fine dovrebbe spuntarla.

Curioso retroscena post pandemia, è stato il tentativo di intesa anche con Davide Poltroneri. Zanardo e il giocatore nelle ultime tre stagioni al Pino e in scadenza di contratto, avrebbero avuto modo di parlare della possibilità di vestire la maglia dell’Olimpia, salvo poi verificare la troppa distanza tra domanda e offerta, quindi magari sarà per un’altra volta.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *