La Brandini gioca solo un quarto e sfiora la vittoria

malagoli_casadei_brandini_treviglio2012La Brandini Claag Firenze esce sconfitta dal PalaFacchetti di (86-75) dopo essere quasi riuscita nell’impresa di rimontare una gara iniziata nel peggiore dei modi per la formazione di Paolini subito costretta a colmare 15 punti di distacco che la formazione lombarda ha imposto nei primi minuti. 30′ unicamente ad appannaggio della formazione di casa che ha tirato con ottime percentuali dal campo trovando dall’altra parte una Brandini Claag in affanno soprattutto in fase difensiva. Reati, Pederzini, Ferrarese e Raminelli portano a spasso la difesa biancorossa, con il lungo lombardo capace di segnare punti a ripetizione, i biancorossi non reagiscono e la formazione di Vertemati prende il largo senza grandi difficoltà. Poi al 30′ inizia la partita della Brandini Claag capace di costruire, grazie alle triple seriali di un ritrovato Andrea Giampaoli, una rimonta che sfiora l’impresa. Casadei e Caroldi fanno canestro, Magini argina con un’ottima prestazione difensiva Ferrarese. L’inerzia della gara si sposta a favore dei biancorossi che ci credono e arrivano ad un insperato, fino a quel momento, -6 (79-73) con oltre 2’30” da giocare, la tripla di Casadei si spegne sul ferro, il rimbalzo lungo è di Reati che però controlla male la palla e se la lascia scappare. Non è così per il signor Scudiero di Milano che s’inventa un fallo di Caroldi, allibito, e anzichè fischiare rimessa in zona d’attacco a Firenze sanziona il “fallo” di Caroldi mandando in lunetta Reati, e correndo verso il tavolo per la segnalazione l’arbitro sanziona anche l’ingenuità di Capitanelli che allarga le braccia e si fa dare un fallo tecnico. Quattro tiri liberi, che non sbaglia, e possesso per la formazione di Vertemati in un PalaFacchetti che esplode tutta la sua rabbia contro Firenze, senza motivo, e si lascia andare in cori contro i toscani. Da lì in poi poco altro da raccontare.

CO.MARK : Pederzini 21, Perego 10, Raminelli 12, Ferrarese 20, Reati 21, Carnovali n.e., Maspeto, Cazzolato 2, Molinaro, Tomasini. All. Vertemati.

BRANDINICLAAG FIRENZE: Marotta, Galmarini, Spizzichini 6, Giampaoli 12, Rabaglietti 14, Capitanelli 10, Sanna 6, Caroldi 12, Magini 2, Casadei 13. All. Paolini.

Arbitri: Scudiero di Milano e Chersicla di Erba.
Parziali: 26-11, 50-31, 72-54.
Note – Tiri da due: 26/44, Firenze 20/41; tiri da tre: 6/12, Firenze 10/26; tiri liberi: 16/22, Firenze 5/7; rimbalzi: 31, Firenze 31.

All Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter