Coronavirus, arriva l’indennità di 600€ per i collaboratori sportivi

Da oggi è possibile richiedere l’indennità per collaboratori sportivi delle società, quindi una platea vasta anche peril basket. Sarà una cifra di 600 euro prevista dal Decreto Legge “Cura Italia” per il mese di marzo 2020 a favore dei collaboratori sportivi.
Ci segnala l’iniziativa Simone Daly, che oltre ad essere coach al Cus Firenze, dirige uno studio di commercialisti (link): “Si questa cifra è disponibile per tutti coloro che percepiscono da associazioni sportive dilettantistiche un compenso/rimborso per l’attività svolta per l’associazione, per coloro che non hanno altri redditi. Quindi per quanto riguarda il basket a Firenze, alcune figure saranno sicuramente interessate da questa misura.”

Possono richiedere l’indennità i titolari di rapporti di collaborazione, già in essere alla data del 23 febbraio 2020 e ancora pendenti al 17 marzo 2020, data di entrata in vigore del Decreto Legge “Cura Italia”.

Un aiuto concreto per questo mese passato in quarantena senza poter svolgere il proprio lavoro. Tutte le informazioni per fare la domanda le trovate sul sito ufficiale a questo link.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *