Coronavirus, Basciano: “Serie B da interrompere definitivamente”

«Chiederò al presidente della FIP Gianni Petrucci di dichiarare interrotto al 30 marzo il campionato di Serie B. Questo per la situazione dei palazzetti, il numero delle squadre impegnate, i problemi logistici legati a trasferte e costi. Meglio fermare tutto senza pensare neppure ai verdetti, mentre in A2 esiste ancora la volontà di concludere la stagione».
Così Pietro Basciano che ha rilasciato una lunga intervista a Piero Guerrini di Tuttosport. Il presidente della LNP delinea scenari chiari per A2 e B. 

Leggi anche: Coronavirus, 46 società di Serie B scrivono alla LNP: “Campionato da sospendere definitivamente”

“Per l’A2 data chiave il 4 aprile, se si dovesse ripartire – spiega il presidente Basciano – l’idea è ridurre a fase ad orologio, mentre il 26 dichiarerò la cancellazione della Coppa Italia.”

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *