Valdambra ci prova, ma Poggibonsi non si fa fregare

Poggibonsi vince nella trasferta di Ponticino contro il fanalino di coda Valdambra, non senza qualche difficoltà. I padroni di casa si presentano in formazione rimaneggiata, assenti Stagi e Basilicò ma anche Poggibonsi è senza Falossi e con Chiti squalificato (oltre a Moroni lungo degente), l’inizio sembra essere a favore degli ospiti che vanno velocemente sul 3-10, ma Valdambra non ha intenzione di fare da spettatrice ed approfittando anche di una arrendevole, difensivamente, squadra ospite, prende piglio offensivo e fa vedere ottime trame ed un Tello sempre efficace (21-13).

Leggi tutte le news sulla Serie D fiorentina qui
Risultati e classifica aggiornata qui

Nel 2o quarto i leoni di Aprile cercano di imbastire una difesa più attenta, ma i padroni di casa continuano a far girare bene palla e la distanza rimane pressoché intatta (38-34). La sfuriata di metà gara del caoch sortisce effetti per i solo primi 4′ della terza frazione, sufficienti a portare Poggibonsi ad impattare prima e andare sul +3, ma la serata difensiva è tragica.
Nell’ultimo tempino Poggibonsi riprova ad alzare l’intensità difensiva, ma sembra più che altro che le energie della Coop Bucine si affievoliscano, ne approfittano gli ospiti che pareggiano sul 63-63 e piano piano prendono la testa della partita conducendo fino alla sirena finale, che mette fine ad una gara che per lunghissimi tratti era meritatamente in mano a Valdambra.

Serie D Toscana girone A, 22ª giornata
Coop Bucine Valdambra 66
Nesi Tappezziere Poggibonsi 75

VALDAMBRA: Benassai 4, Bucciolini 10, Cacioli L. 4, Tello 25, Cacioli G. 6, Rossini 9, Sacchetti 2, Sbolgi 6
Coach Pavese
Staff Resti e Magi

POGGIBONSI BASKET: Calamassi 22, Maestrini 6, Testi, Vallerani 4, Bini 12, Lotti, Borgianni 6, Belli, De Giuli 14, Grandi, Rumachella 11. Coach Aprile

Parziali: 21-13; 38-34; 57-52

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter