Mendico fa la differenza e la Laurenziana sbanca Calenzano

Prova di maturità per la Laurenziana che su un campo difficile, quello Calenzano, con alcune assenze e contro un avversario ferito (20-0 non senza polemiche nell’ultimo turno e senza coach Daviddi in panchina) riesce a vincere la partita grazie a un grande parziale finale. Primo posto in classifica difeso egregiamente.

Parte meglio la squadra di casa che piano piano allunga e mette in difficoltà i biancorossi 40-34 all’intervallo. Nel terzo quarto i gialloneri continuano a macinare gioco anche se Mendico inizia a carburare.

È nel quarto periodo che il numero 2 di Calamai decide di salire in cattedra con 3 step back da 7 metri, a lui si unisce Marinai e nel finale, come sempre, è Bigi a realizzare i canestri della tranquillità.

Leggi tutte le news sulla Serie D fiorentina qui
Risultati e classifica aggiornata qui

Calenzano 62
Laurenziana 74


CALENZANO: Cellai 6, Nardi, Sarti 7, Giovannelli, Fattori 13, Elcunovich 8, Bargi 13, Rosi, Pelagatti, Fallani, Lorbis 11, Piacente 4. All. Dingacci.

LAURENZIANA: Mendico 17, Fanfani, Bardini 9, Ciacci 2, Carcasci 17, Tonelli, Bigi 13, Agnoloni 2, De’ Peverelli 1, Bitossi 4, Marinai 9. All. Calamai

Puoi ricevere prima di tutti le nostre news unendoti al canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *