L’Affrico tira fuori l’orgoglio e batte Asciano

I Fiorentini si presentano alla gara falcidiati dalle assenze, tra infortuni ed influenza, così coach Soldaini lancia in quintetto Gennai insieme a Gelli a ricoprire i ruoli interni. I primi due possessi lasciano spazio alla commemorazione per Kobe Bryant, le due squadre infatti lasciano scorrere il cronometro dei 24 secondi e successivamente degli 8 secondi, i due numeri di maglia che Bryant indosso nella sua scintillante carriera.

La cronaca de match racconta invece di una partenza sprint di Asciano, con Golini autore di 13 punti nel solo primo quarto lanciando i suoi prima sul 5-13, poi Cacciavillani ricuce il gap fissando sul 14-17 il punteggio alla prima sirena. 

Leggi tutte le news sulla Serie D fiorentina qui
Risultati e classifica aggiornata qui

Nel secondo quarto i padroni di casa hanno un piglio differente: capitan Manno suona la carica, impattando sul 22 pari, poi Ardinghi, Gelli ed il nuovo arrivato cocuzza portano i biancoblu in vantaggio. Coach Soldaini trova energie e qualità anche da De Donno e Sportelli che aiutano i Fiorentini a raggiungere il +15 all’intervallo.

Al rientro dalla pausa lunga Asciano allunga la difesa e ingolfa l’attacco BiancoBlu, Falchi e Mucci riportano a -10 gli ospiti prima che Gelli ricacci indietro i senesi. Mucci non ci sta proprio e colpisce due volte dall’arco, ma sbaglia 4 tiri liberi ed un facile appoggio da sotto lasciando i suoi oltre la doppia cifra di svantaggio. Nell’ultimo quarto sono Sportelli e Cocuzza a mettere a costruire un nuovo strappo, mentre Albini e Passaleva garantiscono un buon apporto difensivo sui pericolosi esterni senesi. 

L’Affrico riconquista i due punti, ma servirà continuità e determinazione per raggiungere la salvezza. Asciano invece dopo il successo contro la capolista Laurenziana affronterà un altro top team tra le mura amiche del palaGrandi, Santo Stefano di coach Trucioni. 

Buratti Affrico 77
BancaCras Asciano 60

PALLACANESTRO AFFRICO: Manno 7, Albini 4, De Donno 1,  Cocuzza 9, Cacciavillani 22, Ardinghi 10, Passaleva, Sportelli 9, Calamai, Gelli 14, Gennai 1. All.: Soldaini.

BANCACRAS ASCIANO: Falcai F. ne, Falchi 7, Fatucchi 5, Carapelli, Golini 14, Mucci 16, Falchi R. 3, Losigo L. 2, Losigo R. ne, Mini 2, Benocci 6. All.: Ceccarelli.

Arbitri: Posarelli e Deliallisi.
Parziali: 14-17, 41-26, 57-46.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter