Le Volpi Menarini ipotecano il primo posto battendo ancora Rieti

La Menarini Volpi Rosse fa sua la sesta vittoria consecutiva, battendo in un PalaValenti gremito, la Npic Rieti con il risultato di 69-56. Vittoria pesante per i padroni di casa, poiché consolida il primato nel Girone C del Campionato FIPIC di Serie B: adesso sono 4 le lunghezze che dividono i fiorentini dalla formazione reatina.

L’ avvio di gara della Menarini Volpi Rosse è il migliore che si potesse chiedere in un match di tale importanza: Cabiddu e Forcione confezionano il primo allungo di giornata (8-2). Mentre una difesa sempre attenta, comandata da un Cini impeccabile, regala poco o niente agli ospiti. I fiorentini ne approfittano con Innocenti e un Forcione veramente “scatenato” per allungare ulteriormente, costringendo la Npic Rieti al time-out dopo 5′ (12-2). Al rientro sul parquet la musica non cambia e la Menarini si porta sul +14 (16-2), prima di subire un contro-break dalla formazione reatina (20-10). Nel finale della prima frazione è prezioso Giustino che, con un appoggio e due liberi, ristabilisce le distanze, portando i gigliati sul 24-10.Dopo il minuto di sospensione i due attacchi tornano in campo contratti e a farsi preferire sono le difese. In questa fase la Npic Rieti riesce a rosicchiare qualche punto, portandosi a metà quarto sul 27-17. A rimettere in moto i suoi ci pensano Giustino e Obino con tre canestri facili dal pitturato, frutto di ottime azioni corali. Si va così al riposo sul risultato di 37-26.

Forcione in azione contro Rieti

Alla ripresa delle ostilità la Menarini piazza un parziale 12-4 (47-30) in 4 minuti, protagonista assoluto, ancora una volta Forcione con 8 punti, di cui 6 consecutivi (saranno ben 24 a fine gara). Sul finire di quarto Rieti si ritrova e, segnando con continuità, mette in difficoltà i fiorentini che, di contro, litigano  con il canestro. Così gli ospiti rientrano fino a -10. Un distacco che si conserva fino in chiusura di terzo quarto e viene confermato da due canestri provvidenziali di Forcione e Giustino.Negli ultimi dieci minuti la partita si accende con la Npic Rieti che con Boccacci e Scagnoli si riavvicina pericolosamente, toccando il -3 a 5′ 20” dalla fine. Innocenti con due canestri consecutivi nel momento più difficile risveglia la Menarini che sul + 7 ritrova sicurezza e non sbaglia più un colpo, fino al 69-56 finale, mettendo la firma su una grande vittoria, arrivata da squadra, sapendo soffrire e trovando nel gruppo la forza per arrivare al risultato.

Dopo qualche giorno di riposo la Menarini Volpi Rosse sarà nuovamente in scena il 15 Febbraio a Battipaglia per la seconda giornata di ritorno. 

Menarini Volpi Rosse 69
Npic Rieti 56

VOLPI ROSSE FIRENZE: Cabiddu 12, Forcione 24, Giustino 12, Innocenti 13, Obino 5, Pellegrini 1, Cini 2, Bartoloni 0, Favano 0, Ventura 0, Boganelli n.e. All. Cherici

NPIC RIETI: Cimarelli 5, Boccacci 28, Trulli 7, Valentini 2, Montano 4, Scagnoli 10, Saba 0. All. Scagnoli

Parziali: 24-10, 37-26, 53- 43.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *