Eurolega e NBA: le favorite per i bookmakers

I due tornei di basket più importanti al mondo sono certamente l’Eurolega in Europa e l’Nba a livello mondiale. Con i colleghi di BookmakerBonus abbiamo deciso di dare un’occhiata alle quote dei migliori siti di scommesse per capire quali sono le favorite per aggiudicarsi Nba e appunto Eurolega.

PARTIAMO DALL’EUROLEGA, dove Snai parla di una Armani Milano facilmente qualificata alla fase Playoffs, con una quota di 1.50, ma che molto difficilmente vincerà il titolo, essendo la sua vittoria dell’Eurolega quotata 25. Le favorite sono quattro, separate da pochi decimali: Barcellona e Real Madrid sono in testa secondo i bookmakers e sono quotate rispettivamente 3.50 e 4.00, con i madrileni a pari merito con l’Efes, anch’essa offerta a 4 volte la posta. In quarta posizione troviamo il Cska Mosca, che è dato vincente Eurolega a 6.50. In questa speciale classifica la quinta posizione è occupata dal Maccabi Tel Aviv, bancato a 12.00, quota decisamente stuzzicante! Difficilissime le vittorie di Kihmki, Milano e Baskonia, tutte e tre oltre 25.00, mentre il Pana è dato a 20. Pare quindi che sarà una lotta tutta in salsa spagnola, con i russi del Cska possibile sorpresa e l’Efes Pilsen che darà battaglia. Se ti piacciono queste quote e sei interessato al bonus snai qui trovi molte info.

IN NBA c’è tantissimo equilibrio, per vari motivi: i playoffs inizieranno più tardi rispetto all’Eurolega visto che siamo a circa metà del campionato di basket americano, e inoltre in Nba troviamo un gruppo di 4-5 squadre molto forti che rendono equilibrate le chanches di vittoria.

I bookmakers danno i Lakers di LeBron come first team favorito per l’anello, quotati a 4.00, a pochissima distanza dai Clippers di Leonard e compagni, quotati a 4.25. Vediamo quindi che sono favorite le due squadre di L.A. Dopo Lakers e Clippers troviamo i Milwaukee Bucks a quota 5.00. I Bucks sono primi nella East Confederation e stanno randellando parecchio, ma i bookmakers vedono favorite le squadre dell’Ovest, forse perché troppo più forti. Ovviamente conterà lo stato di forma al momento degli scontri decisivi e la situazione infortunati. Dopo Milwaukee abbiamo Philadephia bancata a quota 8.50. Che dite, un pensierino sulla squadra di Ben Simmons e soci lo facciamo? A quota 10 troviamo invece Houston Rockets, mentre a quota 20 abbiamo Denver e Boston, seguiti dagli Utah Jazz a 25. Insomma, pare che per questa stagione l’Nba sia affare di Los Angeles, a meno di colpi di scena!

Comments are closed.