Legnaia torna al successo con una Montale mai doma

Legnaia dopo la sosta torna subito alla vittoria contro Montale 76-70, dopo una gara dominata da cima a fondo, ma qualche brivido finale per i ragazzi di Zanardo che hanno rischiato di farsi recuperare dai i giovani pistoiesi.

Parte subito in ritmo la Cantini Lorano che piazza un parziale importante di 10-0 costruito con una buona difesa e i canestri di Del Secco e Mascagni (16-2). Per Montale segna solo il giovane Riisma, ma non è abbastanza. Solo nel secondo quarto Legnaia rifiata un po’ e la Libertas si rifà sotto con Geromin fino a -7 (7-56) in avvio di secondo quarto, ma Conti e Bandinelli levano le castagne dal fuoco subito e l’inerzia di Legnaia dura fino al +18 (66-48) a 4′ dal termine della gara. Poi però si rompe qualcosa, forse la sensazione di averla già in tasca permette ai ragazzi di coach Della Rosa di spingere sull’acceleratore: Ancora Rissma e poi Zita confezionano una rimonta fino a -5 (71-66) a 50″ dal termine. Zanardo è una belva in panchina, ma Mascagni e Bandinelli in sequenza non permettono l’aggancio, così al Filerete si può festeggiare.

Leggi tutte le news sulla Serie C qui
Risultati e classifica aggiornata qui

Cantini Lorano Legnaia 76
Libertas Montale 70


OLIMPIA LEGNAIA: Innocenti 3, Rosi 4, Del Secco 13, Corzani 2, Mascagni 23, Bandinelli 13, Conti 14, Cambi 2, Nardi ne, Susini ne, Rifdolfi ne, Andrei 2. All. Zanardo

LIBERTAS MONTALE: GAngale 5, Zita 9, Mati 2, Evotti 7, Geromin 7, Pierattini, Ignarra ne, Riisma 30, Greco 3, Bonistalli, Milani 5, Faticanti 2. All. Della Rosa

Le statistiche complete della gara
Arbitri: Mariotti e Celentano
Parziali: 23-11, 37-25, 57-42.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *