Palmieri accende ancora Calenzano che vince a Reggello

Una Calenzano corsara combatte fino alla fine e porta a casa due punti importanti  contro un consistente Reggello, dotato di buoni tiratori soprattutto dall’arco dei tre punti.

Calenzano parte bene e con Piacente(2) e Fattori (6) risponde alle bombe di Rovai e Di Giovanni e al canestro di Sarri tanto che al sesto minuto le squadre sono in parita, 8-8. Parità anche al settimo minuto 10-10 poi ci pensa Rovai, con un tiro dall’arco a portare avanti Reggello, 13-10. Arriva poi il momento di Lorbis, appena arrivato fra le fila giallonere, che recupera un rimbalzo e mette a segno un canestro con fallo, portando gli ospiti sul 13 pari. Quindi va a segno Daviddi ed è il +2 per gli ospiti, 13-15. Palmieri con  2 su 2 dalla lunetta porta la Sibe a +4, 13-17. Pugliese chiama timeout con 2,5 secondi sul cronometro e alla ripresa del gioco la palla va in mano a Rovai che “infila” letteralmente una bomba sulla sirena che permette a Reggello di chiudere il quarto a -1, 16-17.

Sarri segna il canestro del sorpasso ma la cosa dura poco, Giovannelli canestro e fallo; Piacente e Bargi riportano la SIBE a +4, 20-24. La partita vive sul botta e risposta fra le due squadre, al quinto minuto il punteggio è 23-27 grazie ad una bomba del “Giova” Giovannelli . Mugelli(2) e Sarri portano i locali a 27 ma Calenzano rimane avanti e con un canestro di Daviddi va al riposo a +5, 27-32. La SIBE esce dai box a rilento e i locali ne approfittano con Bianchi(4) e Sarri(2) si portano a +1, 33-32. Comincia cosi un botta e risposta che vede Reggello avanti e i gialloneri sulla coda, mai più lontani di due punti. Poi arriva il nono minuto, Palmieri(2) e Piacente(2), la strana coppia, portano di nuovo i gialloneri avanti, +3, 44-41. Ricci(2) e Fattori(2) chiudono le marcature del quarto con le squadre sul 43-46 e una partita ancora tutta da giocare.

La scossa alla partita della SIBE la dà Palmieri, che dopo un libero di Fattori, risponde alla bomba di Bianchi, 46-49, poi continua con un gioco da 3 punti, 46-52 e siamo al terzo minuto. Timeout Reggello. Fra palle perse, liberi realizzati e follie varie degli ospiti, al quarto minuto la SIBE è a +7, 47-54. Calenzano si prende una pausa e Di Giovanni, bomba e Bianchi, due liberi, ne approfittano per riportare i biancoverdi a -2, 52-54 con 4”04 sul cronometro. Timeout SIBE. Mugelli dall’arco porta avanti Reggello, 55-54, ma Sarti(2) e Giovannelli(1) ripristinano il +2 giallonero, 55-57, 2’01” alla fine. Quinto fallo di Piacente su Bianchi che fa 1 su 2 e Reggello e di nuovo a -1. Timeout Reggello con 1’15” sul cronometro. Si riparte, Palmieri è in giornata di grazia e non sbaglia un colpo, 2 su 2 dal campo, 56-61. Bianchi dalla lunetta 57-61. Il fallo sistematico dei locali si conclude con un 4 su 4 di Palmieri e un 1 su 2 di Giovannelli permettendo a Calenzano di fare sua la partita per 59-66.

ODORI REGGELLO 59
SIBE CALENZANO BULLDOGS 66

ODORI REGGELLO: Rovai 14, Ricci 2, Di Giovanni 12, Mugelli 5, Faustino, Ricci, Aiello, Foschi 2, Tognaccini, Del Chiappa, Bianchi 14, Sarri 10. All. Pugliese  

SIBE CALENZANO BULLDOGS: Sarti 2, Giovannelli 8, Daviddi 6, Palmieri 21, Fattori 10, Bargi 4, Rosi, Ballatore, Fallani 1, Lorbis 5, Piacente 9. All. Daviddi.

I parziali: 15-7, 15-10, 18-11, 17-18. 

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter