Calenzano vince il sentito derby con la Sestese. Palmieri registra una doppia doppia

Il secondo derby della piana va alla Sibe che batte 77-57, sul campo amico del PalaMascagni, il Basket Sestese in una partita molto sentita da entrambe le squadre. Prestazione solida di Palmieri che segna 22 punti oltre a 13 rimbalzi.

La SIBE parte forte, Palmieri mette a segno una bomba da tre a freddo, bene anche Fattori . Gli ospiti rispondono con le sicurezze Baggiani e Giannelli, oltre che a Bucarelli capaci di infilare la difesa di casa. Si arriva così al sesto minuto con la SIBE a +6, 14-8. Palmieri è incontenibile, 8 punti in 4 minuti,  e non bastano la tripla di Picchianti e il canestro di Bucarelli a mantenere la Sestese in scia, il quarto si chiude con i gialloneri già a +11 (24-13). Gli ospiti tentano il recupero subito e in tre minuti mettono a segno un parziale di 10-5, portandosi a -6, 29-23 con Picchianti e Lucarelli. I Bulldogs vanno comunque al riposo sul +13 (48-35)

Calenzano continua la corsa e sono Dell’Orfanello e il solito Palmieri(a portare il vantaggio giallonero su un confrotante +20 (55-35). La partita si fa spigolosa con qualche accenno di nervosismo, soprattutto fra le file degli ospiti, il derby si fa sentire. Due soli i punti messi a referto in tre minuti, li segna Padoin, portando la Sestese a -10. 61-51. Ma una bomba di Palmieri ed un canestro di Fattori permettono alla Sibe di allungare di nuovo fino ad un rassicurante +20 finale (77-57) per Calenzano, che avvicina così consolida la zona play off.

Sibe Calenzano 77
Basket Sestese 57

CALENZANO: Cellai, Sarti 4, Daviddi 6, Palmieri 22, Fattori 15, Elcunovich, Bargi 13, Rosi, Dell’Orfanello 6, Ballatore, Piacente 11. All. Daviddi

SESTESE: Giannelli 16, Lucarelli 4, Lancisi 4, Guarducci, Niccoli 3, Baggiani 7, Bucarelli 9, Salvadori 2, Padoin 2, Picchianti 10. All. Masi

I parziali: 24-13, 24-22, 13-14, 16-8.
Arbitri: Belgodere e Novelli.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter