Super Rossini e il Palagiaccio sbriga la pratica Perugia

La PFF ottiene il massimo risultato col minimo sforzo, passando a Perugia 51-64 grazie ad un primo quarto esemplare nel quale Marta Rossini ne mette 10 per firmare il 23-8 della prima sirena. Equilibrio nel secondo quarto con la 2003 Vescovi che prova a tenere a galla le perugine che vanno però in spogliatoio sotto di 14 lunghezze.

Dopo la pausa lunga la PFF è brava a non calare di intensità, Silvia Rossini segna 9 punti che danno il +18 ospite poco dopo la metà del terzo periodo, una solida Boni (14 rimbalzi in 23′) permette a coach Corsini di limitare il minutaggio di una positiva Corsi. Marta Rossini (12/19 in 31′) con 9 punti in apertura di ultimo periodo firma il massimo vantaggio PFF sul +22, prima che le locali riducano a -13 lo svantaggio grazie ad un orgoglioso finale. E ora testa già al turno infrasettimanale contro la sempre temibile Le Mura Spring Lucca dell’ex Tessaro.

Pallacanestro Perugia 51
Il Palagiaccio PFF   64

PERUGIA: Gatti 6, Ricci ne., Bigini 2, Presta 9, Aquinardi 3, Sartor 7, Zucchini 7, Manganello 4, Vescovi 13. All. Honti

PFF: Costantini, Morello, Rossini M. 28, Camazzola, Mira 6, Rossini S. 12, Evangelista 6, Diouf ne., Conti, Corsi 6, Boni 4, Donadio 2. All. Corsini

Parziali: 8-23; 19-33; 34-50

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter