Poggibonsi cala il tris e domina in casa Valbisenzio

Trasferta vittoriosa 45-71 per la Nesi Poggibonsi in casa di una Vaiano sempre pericolosa tra le mura amiche. Poggibonsi che resta in tesa a punteggio pieno con Laurenziana e Campi, Vaiano che deve arrendersi a una formazione costruita per vincere il campionato.

Poggibonsi parte forte, difesa e velocità in attacco permettono un veloce 0-11 che spinge coach Vaiani ad un primo e un secondo timeout, quest’ultimo scuote i padroni di casa che con l’ingresso di Sanesi e Venturini trovano la scossa per accorciare le distanze fino al 8-14, le rotazioni degli ospiti danno nuova linfa e con Grandi (5 punti) e Bini rimettono 11 punti di distacco al suono della prima sirena. Nel secondo quarto i padroni di casa provano a reagire ma Lotti prima e Rumachella dopo, quando Valbisenzio abbozza una zona, tengono i giallorossi a distanza per il 26-41 di metà gara.

Alla ripresa i ritmi calano ma i padroni di casa non riescono a costruire una rimonta nonostante le polveri bagnate di Poggibonsi, ed anzi alla fine del quarto il punteggio segna +21 ospiti, nell’ultimo quarto purtroppo da segnalare solo la doppia espulsione per Grandi e Parisi causata da un botta e risposta iniziato sotto i tabellino del Poggibonsi e chiusa nel seguito dell’azione sotto quelli di Valbisenzio a quale sono seguiti minuti concitati ma per fortuna calmierati dagli staff delle due squadre.

Valbisenzio 45
Nesi Tappezzerie Poggibonsi 71

Valbisenzio: Picchianti 1, Ottanelli 2, Poli 4, Vannoni 4, Venturini 12, Pignatelli 2, Sanesi 9, Mariotti 3, Bonari 2, Gori, Bicchi, Parisi 6. All. Vaiani

Poggibonsi: Calamassi 9, Maestrini 9, Moroni 2, Testi 7, Bini 8, Lotti 7, Falossi 2, Borgianni 16, De Giuli 2, Grandi 5, Rumachella 4. All. Aprile

Parziali: 10-21; 26-41; 32-53

Leggi tutte le news sulla Serie D fiorentina qui
Risultati e classifica aggiornata qui

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter