Gli ex: Cassino, Liburdi diventa proprietario e giocatore

Mauro_Liburdi_basketBasket Cassino in una svolta epocale per tutto il basket nazionale, ratificato l’accordo tra la dirigenza cassinate e Mauro Liburdi, atleta di prestigio nato proprio nella città martire. Il cestista che da poco compiuto 30 anni diventa, il più giovane atleta nella storia del basket italiano ad essere proprietario e giocatore al tempo stesso.

Importantissimo innesto per la società Basket Cassino, e per il roster di coach Porfidia,  Mauro Liburdi, ala/centro di 202 cm per 102 kg, nato a Cassino il 6 dicembre 1982 è stato un giocatore dell’Everlast  nella stagione 2007/08 in Serie B1.
Dopo essere stato pizzicato nel 2009 dall’antidoping, quando vestiva la maglia di Latina (A2), e sospeso per due anni,  Liburdi nel 2010/11 continua la sua carriera negli Stati Uniti, dove mette la sua classe al servizio delle minors leagues.
Ora la svolta, dopo un recente passato alla Fortitudo Bologna, la decisione di tornare alle origini e investire sulla società che lo ha cresciuto inizialmente. Mauro esordirà in campionato domenica nella gara casalinga contro Viterbo, indosserà la maglia numero 10.

All Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter