Il Pino domina Montecatini e trionfa al Torneo Cardelli

La quinta edizione del Torneo Cardelli di Montecatini Terme va al Pino Dragons che balla finalissima del PalaTerme domina i padroni di casa e si prende il primo posto. Dopo il successo sui generis nella semifinale contro San Miniato interrotta per un black out all’impianto di illuminazione del PalaTerme sul 59-51 per la All Food Enic, nella finale per il 1°-2° posto la squadra di Niccolai si è ancora una volta dimostrata di un altro livello rispetto a quella di Tonfoni. Stesso esito dell’amichevole del PalaCoverciano, con Berti e compagni che partono forte e non si voltano più indietro. Ancora senza Cuccarolo, Milojevic e Merlo, il Pino si conferma già in ottime condizioni e allunga le mani grazie a un Poltroneri (Mvp del torneo) letale nel mettere canestri pesanti dalla lunga distanza, a Filippi nel pitturato e al buon impatto dalla panchina di Bargnesi (premiato come miglior giovane della manifestazione).

La premiazione di capitan Marotta

Montecatiniterme Basketball 49
All Food Enic Firenze 77

MONTECATINITERME BASKETBALL: Meini 3 (0/2, 1/5), Galli 5 (0/1, 1/6), Marcante 16 (2/2, 2/4), Divac 4 (1/3, 0/1), Vita 6 (2/3 da 2); Zanini 4 (2/3), Nicoli 5 (0/1, 1/5), Cipriani 2 (1/3, 0/4), Stepanovic 4 (1/1, 0/1), Lepori (0/1 da 3), Ghiarè (0/1 da 3), Casciani ne. All. Tonfoni.

ALL FOOD ENIC FIRENZE: Marotta 5 (1/3, 1/2), Berti 9 (2/3, 1/2), Passoni 12 (3/3, 1/8), Poltroneri 21 (4/9, 5/9), Filippi 12 (6/8); Bargnesi 11 (2/3, 2/4), Tintori 5 (1/10, 0/1), Mancini 2, Forzieri (0/1 da 3), Corradossi (0/1 da 3), Avellini (0/1 da 2), Merlo ne. All. Niccolai.

Arbitri: Corso e Luppichini.
Parziali: 20-27, 30.43, 35-58.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter