Riparte anche Il Palagiaccio, l’obiettivo è sempre la promozione

Ripartita anche la stagione della Pallacanestro Femminile Firenze, che anche nel prossimo campionato di Serie B cercherà di fare il salto di categoria. La formazione agli ordini del confermato coach Corsini ha cambiato casa, sarà la palestra dell’Affrico ad ospitare allenamenti e partite casalinghe nella stagione 2019/20.

Roster rinnovato ma tante conferme, le uscite per la PFF saranno Toccafondi e Goracci (direzione Baloncesto?), Catalano (Prato) e Tessaro. Confermate le altre, comprese le tante ragazze del settore giovanile che, con un anno in più sulle spalle, aiuteranno coach Corsini nelle rotazioni in un campionato più lungo e che comprenderà anche squadre extra Toscana.

Coach Stefano Corsini

I rinforzi rispondono invece al nome di Elena Camazzola, play esperto classe 1984 fresca di promozione in A2 con Sarcedo (VI) e Rachele Boni giovane ala nata nel ’99, proveniente da Forlì in A2.
A breve dovrebbe essere perfezionato anche il tesseramento di Laura Mira, spagnola, play/guardia aggregata alla preparazione e in città per un periodo di studio.
“Siamo una squadra che probabilmente farà fatica nelle prime giornate di campionato – spiega coach Corsini – anche visto il calendario che ci mette davanti subito La Spezia, tra le favorite, Perugia e Lucca. Però abbiamo nel roster tanta gioventù da far giocare, come abbiamo fatto già a San Giovanni nel primo test, ci aiuteranno a non spremere le altre e arrivare alla post season fuori forma. Cercheremo di competere per arrivare nella posizione migliore in Toscana e poi, aspettando informazioni sulla formula della post season dalla FIP, con un po’ di fortuna, sperare in un buon accoppiamento ai play off .”

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter