All Star Game 2019, gli Azzurri dominano i Rossi e volano in finale contro i Verdi

Prova di forza degli Azzurri che con un primo tempo perfetto si sbarazzano dei Rossi e raggiungono i Vedi nella finalissima dell’edizione 2019 dell’All Star Game Firenze, in programma domenica 14 luglio (ore 21.30) al Piazzale Michelangelo. Davvero buona l’impressione destata dalla selezione di Tonelli, pronta a mettere i bastoni fra le ruote al back to back dei Verdi. In arrivo una finale intensa e equilibrata, fra due squadre che hanno tante risorse a disposizione. Sì, perché gli azzurri non sono soltanto Simone Berti, in grande forma e candidato al ruolo di Mvp del torneo. Ci sono infatti Camerini, Scarselli, Nardi, Taiti, Mendico, tanto per fare qualche nome, a dare manforte al promesso sposo del Pino Dragons. Insomma, le componenti per godersi una bella finale ci sono tutte. Tutti avvisati, domenica sarà partita vera.

La seconda semifinale di fatto non c’è stata. Al pronti-via infatti gli Azzurri allungano subito le mani sulla partita. Camerini segna 10 dei primi 15 punti, Berti apre la scatola dalla lunga distanza, schiaccia e dirige il gioco stile direttore d’orchestra e così la fuga degli Azzurri è immediata. I Rossi non segnano mai. Dondoli chiama due timeout, ruota gli uomini, ma non ha risorse per mettere in difficoltà gli Azzurri che chiudono l’area e corrono bene in transizione. Al 10’ è già +15, ma il margine di vantaggio ben presto assume anche dimensioni più corpose. Ci pensa infatti l’intramontabile Scarselli a 40 anni suonati a ricordare a tutti chi è il miglior tiratore puro di Firenze. Classe intramontabile per il cecchino azzurro che segna e manda tutti in estasi sulla tripla allo scadere del secondo quarto che fa +22 (13-35).

Gli Azzurri sono padroni della semifinale. Nella ripresa i Rossi tirano fuori l’orgoglio e provano a rimontare con la zona e l’intensità di Zanussi, ma non basta. E’ ancora Camerini a comandare dentro l’area e a consentire agli Azzurri di mantenere un vantaggio super abbondante che spalanca le porte a un ultimo quarto di fatto di garbage time. Appuntamento a domenica con una finale Verdi-Azzurri davvero intrigante.

Rossi 49

Azzurri 63

ROSSI: Bitossi 9, Bacci 3, Mori 2, Vienni, Tarchi 2, Zanussi 12, Vignozzi 4, Conti, Torres 2, Del Secco 6, Daly 8, Cambi 1. All. Dondoli.

AZZURRI: Ani 3, Mendico 3, Palmieri 3, Pini 2, Scolari 2, Berti 12, Camerini 18, Zappia, Nardi 7, Municchi 2, Scarselli 8, Taiti 3. All. Tonelli.

Arbitri: Baldini, Mazzoni e De Chiara.

Parziali: 4-19, 13-35, 31-50.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter