Promozione, nel girone A si giocano la serie D Santo Stefano e Montemurlo. Retrocede Rifredi 2000

Il mese di Maggio regala altri verdetti per il campionato di Promozione i cui play off e play out sono in corso. Ecco quelli del girone A.
Vedi il girone B

GIRONE A – PLAYOFF

Alla fine con grande merito, la spunta Santo Stefano Basket: più solida e concreta la squadra di coach Trucioni, che ha ben presto mandato in difficoltà i giovani e volenterosi giocatori di del Prato Basket Giovane battuti 2-0.

Una serie che comunque non ha tradito le aspettative giocata sempre davanti al tutto esaurito e con tanti bambini del minibasket a fare da cornice. I risultati parlano chiaro 74-64 in gara 1, mentre il divario in gara 2 è stato ancora più netto 57-72.

Nell’altra semifinale, ancora un secco 2-0 ad opera del Montemurlo che supera la TeamNova di Lastra Signa. Partite combattute e spigolose, ma alla fine sono i ragazzi di coach Cutsodontis a superare il turno e qualificarsi così per la finale.

Il prossimo turno sarà la finale, che vedrà la prima contro la seconda, Santo Stefano contro Montemurlo. La stagione regolare ha detto che i favoriti sono i pratesi, che hanno vinto entrambi gli incontri, ma i play off sono una storia a se e sicuramente le squadre arrivano a questo match con energie e motivazioni molto diverse. Il pronostico dice 51% per Santo Stefano, 49% per Montemurlo.

PLAYOUT

Lo scontro tra Poggibonsese e Rifredi 2000 è senza storia, la squadra senese rispetta i pronostici e condanna alla retrocessione il Rifredi 2000 che chiude la stagione senza nemmeno una vittoria

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter