Agliana vince gara 2 e passa in semifinale. Legnaia chiude la stagione con merito

Cade ancora Legnaia in gara 2 con Agliana (51-69) e chiude la stagione lasciando passare in semifinale play off la formazione guidata da Mannelli.
Bilancio comunque positivo per i giallo blu del Filarete che hanno disputato un buona stagione, con tanti giovani a roster e raggiungendo dei play off non proprio a programma.

L’equilibrio della gara si spezza a fine primo quarto, quando Legnaia si inceppa in attacco, mentre Zaccariello ma soprattutto Rossi, vera spina nel fianco della difesa della Cantini Lorano, piazzano un parziale di 8-0 (14-20).
Agliana si fa intraprendete e allunga, mentre i ragazzi di Zanardo trovano il fondo della retina solo da 3 con Conti e Nardi, e al riposo si va su un eloquente 25-38 per i neroverdi.
Dopo la pausa, con Legnaia che deve fare ancora a meno di Scali, il trend non cambia e il divario si allarga in favore degli ospiti che sentono odore di passaggio del turno. Rosi e Bandinelli riportano Legnaia a -10 (40-50) a 8’25 dal termine, ma Nieri e Tuci nel finale di gara sono concreti per il nuovo +20 (42-62) che di fatto chiude la contesa.

Fine della stagione per Legnaia, a cui vanno i complimenti il campionato disputato, passaggio del turno per Agliana che aspetta la vincente della bella tra Altopascio e Castelfiorentino.
Il tabellino completo della gara

Cantini Lorano Legnaia 51
Ediasfalti Agliana 69


OLIMPIA: Nardi 6, Rosi 7, Del Secco 4, Corzani 8, Mascagni 10, Bandinelli 4, Cambi 2, Scali, Cambi Mat., Simoncini 2, Conti 8. All Zanardo

AGLIANA: Zaccariello 8, Bogani 12, Rossi 22, Nieri 11, Tuci 9, Sollitto, Razzoli 4, Arceni, Salvi 3, Limberti. All. Mannelli

Arbitri: Landi e Biancalana
Parziali: 14-20, 25-38, 36-50.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter