Fiorentina, vittoria con il brivido. Empoli piegata all’ultimo: è terzo posto

La Fiorentina mette le mani sul terzo posto tirando un bel sospiro di sollievo. Successo condito da tanti brividi per la squadra di Niccolai che scampa il nuovo pericolo “rimonta subita” e riesce ad avere la meglio della Computer Gross Empoli. Dopo aver condotto la partita per oltre trenta minuti con margini di vantaggio consistenti, nell’ultimo quarto il classico black out fa accendere il segnale dell’allarme. Trascinata da un super Raffaelli, micidiale nelle situazioni di uno contro uno in mismatch, l’Use riesce a tornare fino a -1 (80-79), ma non completa l’impresa. Il salvatore della patria è Savoldelli, protagonista con un rimbalzo d’attacco e due liberi nel momento decisivo. Terzo posto ufficiale dunque, con pochissime possibilità di migliorarlo sabato prossimo nell’ultima giornata della regular season. Per arrivare secondi servirà soltanto un successo sul campo di Alba e contemporaneamente la combinazione vittoria di Piombino a Empoli e sconfitta di Omegna in casa contro Pavia. Difficile, molto difficile.

Tutte le news della Serie B qui
Classifica e risultati qui

La cronaca. Inizio contratto della Fiorentina che sbaglia troppo in attacco e concede il fianco a Empoli che vive delle azioni dal palleggio di Raffaelli e della personalità di Giannini, un fattore dalla panchina. Computer Gross sul +5 (10-15 all’8’) sul canestro di Stefanini. La reazione viola è scatenata da Berti (il migliore del primo tempo) che segna e coinvolge i compagni. Subito 9-2 di parziale (19-17) con dentro anche i punti di Bastone e Genovese.
Finalmente la Fiorentina è in partita, soprattutto in difesa. Empoli sparacchia dalla lunga distanza e trova qualche azione positiva solo da Raffaelli. La All Food ne approfitta e va via prima dell’intervallo. Udom e Drocker danno il via al parziale che, sulla tripla di Tourè, porta la Fiorentina sul +10 (39-29 al 17’). Ancora Berti e Bastone a segno, mentre dall’altra parte risponde un super Raffaelli che segna in step back da 3 punti. Il primo tempo è chiuso dalla schiacciata sulla sirena di un Udom eccellente (8 punti, 4 rimbalzi e 13 di valutazione nei primi venti minuti).
Nel terzo quarto la Fiorentina tiene alta la guardia e negli ultimi minuti aggiunge qualche punto al vantaggio in doppia cifra grazie a Genovese, Berti e Savoldelli. Avanti fino a +16 (68-52), nell’ultimo quarto la luce in casa viola va di nuovo giù. Black out offensivo e soprattutto difensivo. Dal 72-57 firmato Banti, Empoli risorge con un parziale netto (2-12) orchestrato da Raffaelli ed eseguito da Sesoldi, Perin e un finalmente vivo Giarelli (74-69 al 35’). La partita è riaperta. In questo momento di difficoltà la Fiorentina ringrazia super Banti, salvatore della patria in attacco. Empoli non demorde. Sul -4 (78-74) Giarelli fa 0/2 ai liberi, un episodio sfiduciante che non abbatte la squadra di Bassi che rimane concentratissima e, sospinta da un pauroso Raffaelli, mette davvero i brividi alla All Food quando Berti dalla rimessa regala il pallone a Giarelli per il clamoroso -1 (80- 79) a 36’’ dalla fine. In attacco Tourè sbaglia, ma Savoldelli pesca dalla spazzatura un provvidenziale rimbalzo in attacco e dalla lunetta mette un 2/2 di platino. Si va avanti con il fallo sistematico che non premia l’Use. La tripla finale serve solo a Raffaelli per toccare quota 30 punti personali. I punti in palio invece vanno alla Fiorentina, ma che brividi.
Il tabellino completo della gara

All Food Firenze 85
Computer Gross Empoli 84

ALL FOOD FIRENZE: Tourè 15 (2/5, 1/4), Berti 15 (3/7, 3/6), Udom 10 (5/6, 0/1), Bastone 7 (3/7, 0/2), Banti 16 (8/13); Genovese 9 (2/5, 0/2), Cuccarolo 2 (1/6), Savoldelli 8 (1/1, 1/1), Drocker 3 (1/1 da 3), Mancini ne, Ciacci ne. All. Niccolai.

COMPUTER GROSS EMPOLI: Raffaelli 30 (7/13, 4/5), Perin 14 (3/5, 2/6), Stefanelli 7 (2/4, 1/3), Giarelli 12 (5/7), Sesoldi 10 (3/3, 1/4); Giannini 9 (3/7, 0/5), Corbinelli 2 (1/2, 0/1), Botteghi (0/2 da 3), Antonini (0/1 da 2), Calugi ne, Maltomini ne, Pelucchini ne. All. Bassi.

Arbitri: Cassinadri e Bonetti.
Parziali: 17-17, 48-37, 68-54.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter