Next game: Viareggio – Florence Basket

Il Fotoamatore sta continuando il suo esaltante percorso di successi senza dare segni di cedimento. La formazione fiorentina è chiaramente la dominatrice del campionato di serie B e tutte le avversarie danno il meglio di sé per cercare di fare bella figura contro la capolista.florence_2011 Così è successo sabato scorso nella gara contro Pontedera che per metà gara ha dato filo da torcere alle cestiste viola. Merito delle ragazze gigliate è stato quello di saper attendere con pazienza che si smorzasse l’impeto delle ospiti per poi assestare il colpo di grazia al primo accenno di allentamento della tensione. Ne è venuta fuori una vittoria schiacciante (82-44) tutta maturata nei secondi 20’ della partita.

Il Fotoamatore dovrà abituarsi a situazioni come quella di sabato scorso: ormai è diventato “l’avversario da battere” per dare lustro ad una stagione agonistica.

Domenica prossima (ore 18.30) la formazione fiorentina andrà a far visita alla Pall. Femm. Viareggio che è reduce da un esaltante successo (43-73) sul parquet dello Sport Pisa. Nella gara di andata Il Fotoamatore, dopo una partenza fulminea, dovette subire la rimonta delle viareggine, riuscendo a prendere il largo (69-44) solo nella seconda metà della gara. Le ospiti lamentavano l’assenza di Cotalini e il suo rientro potrebbe dare maggiore incisività e geometria al gioco. Tamagnini e Giambastiani avrebbero quindi un maggior numero di palloni da mettere a canestro, rendendo così più pericolose le offensive delle padrone di casa.

Per Il Fotoamatore si prospetta quindi una trasferta insidiosa che dovrà saper gestire con la sicurezza che ha già mostrato in diverse occasioni. I lusinghieri segnali di crescita che le giovani Ciantelli, El Habbab e Pieretti hanno dato nelle ultime gare rendono fiducioso coach Mannucci in una buona prova delle sue ragazze: la posta in gioco è la testa della classifica e una supremazia che solo in pochi casi è stata messa in discussione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter