Under 15 Eccellenza, 4ª giornata della seconda fase

Vittoria in volata per l’Under 15 Eccellenza del Pino Dragons Firenze che supera Pistoia e si prende la vetta solitaria del girone che qualifica alla Final Four di Coppa Toscana. Avvio equilibrato, con il Pino però costretto a rinunciare dopo soltanto 7 minuti a Bechis, uscito per infortunio per un colpo al volto. I gigliati hanno uno sbandamento che permette a Pistoia di andare avanti con i canestri di Landi e Santangelo. Sono i canestri di Postiferi e Pilli a rimettere in parità il punteggio. Il 29-29 di metà gara è sigillato dalla tripla di Pilli. Nella ripresa la situazione falli mette in salita la strada davanti alla squadra di Salvetti. Pistoia, sfruttando anche questa situazione, mette le marce alte e prova la fuga con i canestri di Sabatino e Santangelo. Servono due provvidenziali canestri di Santin e alcune buone iniziative di Tadini per spingere i biancoverdi alla reazione che significa addirittura aggancio e sorpasso fino al +6 del 30′. Appassionante l’ultimo quarto. Postiferi e Santin portano il Pino a +8, ma Pistoia resta viva fino all’ultimo con le triple di Santangelo. Sul +2 a 9” dalla fine Pilli fa 0/2 dalla lunetta, lasciando l’ultimo tiro del possibile supplementare a Landi che però sbaglia. Nello stesso girone del Pino, primo stop della Laurenziana che cade in casa contro il Centro Minibasket Lucca (nella foto). Giornata da dimenticare anche per l’Olimpia Legnaia, trafitta in casa da Ghezzano.
Nel 1° girone la Pallacanestro Calenzano supera di slancio Prato e avvicina sempre di più la qualificazione matematica all’Interzona (avanzano le prime tre classificate). Di nuovo in evidenza Allinei, autore di 31 punti. Senza Paoleschi e Carrieri, l’Affrico compie una bella impresa vincendo sul campo dell’Invictus Livorno. Volpi e Manalang nel momento di difficoltà tengono a galla la squadra di Corsini; dopo aver messo la testa avanti, nell’ultimo quarto sono Moscardi e di nuovo Volpi determinanti per mantenere la leadership e portare a casa la vittoria.

CLASSIFICA 1° GIRONE
Virtus Siena 22 punti; Pallacanestro Calenzano 20; Don Bosco Livorno 18; Invictus Livorno e Juve Pontedera 12; Biancorosso Empoli 8; Costone Siena, Prato Basket Giovane, Valdicornia Basket e Affrico Firenze 6.

CLASSIFICA 2° GIRONE
Pino Dragons Firenze 18 punti; Laurenziana Firenze 16; Centro Minibasket Lucca 12; Scuola Basket Arezzo, Cestistica Audace Pescia e GMV Ghezzano 10; Olimpia Legnaia Firenze e Pistoia Basket 2000 8; Mens Sana Siena 0.

Prato Basket Giovane 61
Pallacanestro Calenzano 85
 
PRATO BASKET GIOVANE: Bellandi 14, Biti 2, Paoletti 6, Scalise 3, Lanari 19, Giogli 2, Donati 4, Fabbri, Di Vitantonio, Cristofaro, Mibizzi 11, Palatiello. All. Manganello.
PALLACANESTRO CALENZANO: Campostrini 7, Schapira 18, Papini, Sarti 13, Fantini, Sgarmiglia, Viciani 5, Gostinelli 3, Allinei 31, Nesi, Vangi 8, Soletti. All. Lupori.
Arbitri: Magazzini e Belgodere.
Parziali: 20-30, 35-58, 49-77.
 
Invictus Livorno 64
Affrico Firenze 71
 
INVICTUS LIVORNO: Vincenzini 9, Bernardno ne, Nannicini, Odagwe 8, Pappalardo 2, Perasso 21, Stagi 11, Lamperi 3, Ciotti, Borri 3, Mannucci 3, D’Attilio 4. All. D’Elia. 
AFFRICO FIRENZE: Carrieri ne, Pacini 16, Crescenzi 3, Volpi 18, Paoleschi ne, Piersimoni, Moscardi 19, Manalang 15, Picchi, Vannini, Falli. All. Corsini.
Arbitri: Salvo e Nocchi.
Parziali: 19-12, 34-29, 52-48.
 
Don Bosco Livorno 53
Virtus Siena 71
 
DON BOSCO LIVORNO: Ciano 6, Balestri, Niccolai 6, Virgili 5, Van Der Spek, Gamba 6, Ramagli 3, Prima 7, Marongiu, Bassano 8, Radaelli 8, Apolloni 4. All. Bandieri.
VIRTUS SIENA: Gazzei 5, Puccetti 9, Bruttini, Broscenco, Cannoni 15, Nikiforakis 11, Iannoni, Liotta, Costantini, Braccagni 8, Ravenni 5, Donati 18. All. Spinello.
Arbitri: Marabotto e Rossetti.
Parziali: 20-20, 28-34, 37-55.
 
Valdicornia Basket 67
Costone Siena 61
 
VALDICORNIA BASKET: Tinacci 6, Bartoli 14, Ghisu, Meini 4, Barbaglia 2, Bernardini Rossi, Donati 2, Alfarano, Battaglini 13, Riccardi 9, Coralic 17. All. Baroni.
COSTONE SIENA: Caniglia 7, Tognazzi 16, Tassini 4, Trezzi, Vigni, Senerchia 3, Piattelli 6, Grazzini, De Martino 3, Malena, Lombardi 7, Dallai 15. All. Armellini.
Arbitri: Mannucci e Profeti.
Parziali: 17-19, 32-33, 56-48.
 
Laurenziana Firenze 44
Centro Minibasket Lucca 47
 
LAURENZIANA FIRENZE: Gronchi 16, Campo 4, Pazienza, Albini, Samson, Gallico 8, Renzi, Giachi T., Giachi D., Baroncini 11, Alarcon, Fanciullacci 5. All. Paoletti.
CENTRO MINIBASKET LUCCA: Giovannetti 10, Lucherini 8, Princi, Landucci 9, Taddeucci, Molteni, Gallo 4, Sucurto 8, Barducci, Perfetti, Cattani 8, Pilastro. All. Vaiani.
Arbitri: Barbarulo e Massafra.
Parziali: 5-13, 21-21, 35-32.
 
Pino Dragons Firenze 62
Pistoia Basket 2000 60
 
PINO DRAGONS FIRENZE: Santin 23, Failli, Panzani, Pilli 10, De Zolt, Pinzani, Bechis 6, Fattori 1, Postiferi 15, Tadini 7, Simoni. All. Salvetti.
PISTOIA BASKET 2000: Battilani, Llaca, Mati, Gargano, Sansone 3, Santangelo 25, Di Bisceglie 6, Landi 15, Sabatino 11, Allegranti. All. Della Rosa.
Arbitri: Puocci e Lodovichi.
Parziali: 15-14, 29-29, 49-43.
 
Olimpia Legnaia Firenze 49
GMV Ghezzano 63
 
OLIMPIA LEGNAIA FIRENZE: Magboo 22, Carbone 5, Conti 4, Coli 8, Vannucci 4, Caciula 2, Tattini 4, Caliò, Rubino S., Rubino T., Calbi. All. Miniati.
GMV CHEZZANO: Mendoza 3, Ambrogio 5, Bacchereti 2, Orsucci 1, Balestri 17, Lorenzi 9, Bertolini 5, Badalassi 6, Ndjiki 4, Muzzi 2, Bellavia 5, Piantadosi. All. Puschi.
Arbitri: Montalbetti e Moustakalle.
Parziali: 13-14, 21-34, 39-49.
 
Mens Sana Siena 23
Cestistica Audace Pescia 94
 
MENS SANA SIENA: Labardi 2, Versace 3, Berti, Ferrari 3, Margiacchi, Donzellini 6, Gorelli 3, Bernini, Baccheschi 6. All. Semplici.
CESTISTICA AUDACE PESCIA: Ghera 20, Puccinelli 6, Bonini 5, Bianucci 11, Alfieri 16, Biondi 4, Michelotti 4, Gherardini 15, Lorenzi 5, Lombardi 2, Giusti 6. All. Matteoli
Arbitri: Toscano e Cortellessa.
Parziali: 8-31, 15-48, 17-76.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter