Sesto successo consecutivo per Galli, a farne le spese è l’Affrico

Galli trova il sesto successo in fila sul campo dell’Affrico che non riesce ad opporsi all’esuberanza dei tiratori valdarnesi. Saranno 13 le conclusioni da oltre i 6.75 per gli ospiti che mettono a referto 87 punti grazie anche ai secondo tiri prodotti dai rimbalzi di Nosi e Rossi. Il divario alla fine sarà un impietoso -32 a sfavore dei BiancoBlu che in realtà partono bene grazie a Picchianti e Cacciavillani portandosi sul 12-10 al 5’ ma poi sbattono contro la fisicità della squadra di coach Morelli. Galli alza il ritmo e inizia a non sbagliare nulla dall’arco. Maleci ne piazza un paio, Gardeschi lo imita così come Rossi. Timeout Affrico che riesce a ritornare sotto la doppia cifra di svantaggio ma pasticcia in difesa regalando a Gironi l’opportunità di portare i suoi a +16, mentre l’antisportivo su Fedeli segna il 32-51 dell’intervallo. Dopo la pausa lunga il trend non cambia, i padroni di casa non riescono ad arginare i tiratori ospiti che chiudono che invece dilatano ancora di più il vantaggio. Top scorer dell’incontro La guardia classe ‘99 Gardeschi con 24 punti, per i BiancoBlu Picchianti con 21.

In casa lAffrico, sicuri della salvezza, adesso si pensa già al futuro. Per la squadra di Morelli, bagarre ancora aperta per un miglior piazzamento play off.

Leggi tutte le news sulla Serie D fiorentina qui
Risultati e classifica aggiornata qui

Buratti Affrico 55
Polisportiva Galli 87


Affrico: Sferruzza 1, Cacciavillani 11, Manno 2, Picchianti 21, Ribera 2, Calosi 8, Simoncini 6, Albini, Passaleva, Calamai 4, Ungar ne. All Soldaini

Galli: Maleci 12, Fedeli 10, Casali 2, Thioub, Picchi, Fusini 4, Gironi 18, Nosi 9, Rossi 9, Gardeschi 24. All Morelli

Parziali: 13-24; 32-51; 43-68;

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter