La Fiorentina passa a Borgosesia e aggancia Omegna e San Miniato

simone berti fiorentina basket 2019

Vittoria pesante della All Food che sbanca Borgosesia e completa il doppio aggancio in classifica. Le sconfitte di Omegna (a Vigevano) e San Miniato (ko all’overtime contro la Sangiorgese) regalano alla Fiorentina il terzo posto in classifica. Sono punti pesanti quelli raccolti in Piemonte, punti che consentono di dimenticare il brutto stop contro Montecatini e guardare con fiducia in risalita alle ultime sei giornate di regular season.
La Fiorentina sceglie l’ultimo quarto per piazzare il parziale decisivo e passare alla cassa. Come a Cecina, è la difesa l’arma che consente alla squadra di Niccolai di cambiare marcia. Dopo averlo sofferto per tutta la partita, nel momento più delicato la difesa viola riesce a mettere un freno a un fantastico Cernivani ed a trovare i punti del decisivo allungo. Bastone e soprattutto Berti consentono di allungare fino a +7 (70-77), un margine che la Fiorentina gestisce con intelligenza negli ultimi due minuti. Quattro uomini in doppia cifra. Torna a fare danni in area Cuccarolo, solido Berti, bene anche Tourè (4 assist) e Genovese (2/6 da 3, ma entrambe le triple arrivate in momenti delicati).
Il tabellino completo della gara qui

Tutte le news della Serie B qui
Classifica e risultati qui

Gessi Valsesia 74
All Food Firenze 79

GESSI VALSESIA: Quartuccio 4 (2/4), Cernivani 30 (7/11, 4/10), Brigato 14 (2/8, 1/4), Gloria 9 (4/6, 0/2), Panzieri 8 (3/3); Criconia 3 (1/2 da 3), Dessì (0/3 da 3), Ambrosetti 4 (0/4, 1/3), Ouro-bagna 1 (0/1 da 2), Pisoni 1. All. Bolignano.

ALL FOOD FIRENZE: Tourè 13 (2/2, 3/5), Vico 5 (1/6, 1/3), Berti 13 (4/9, 1/2), Bastone 7 (2/3 da 2), Banti 5 (2/8); Cuccarolo 17 (7/11), Genovese 10 (2/5, 2/6), Savoldelli 5 (1/1, 1/2), Drocker 4, Udom. All. Niccolai.

Arbitri: Picchi e Biondi.
Parziali: 22-23, 42-45, 64-64.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter