Fiorentina, Fioriti sulle critiche dei tifosi: “Ci amareggiano. Niccolai è il motore del progetto”

Dopo la presa di posizione da parte del gruppo organizzato di tifosi Poche Presenze che, dopo la sconfitta di domenica scorsa contro Montecatini, aveva spiegato i motivi dello spazio vuoto lasciato sulle tribune di San Marcellino nel primo quarto e criticato la Fiorentina Basket con un lungo post su Facebook, arriva la risposta della società viola. Riccardo Fioriti, direttore generale del club e braccio destro del presidente Massimo Piacenti, ha voluto puntualizzare alcuni aspetti: “La presa di posizione e le critiche dei tifosi ci hanno amareggiato – confessa Fioriti -. Non so se queste critiche ci sarebbero state se si fosse vinto… Comunque, per chiarire definitivamente, la partita di domenica contro Montecatini non si poteva spostare, né come giorno, né come orario, né come sede. Si fosse giocato al Mandela Forum, con la vicinanza dello stadio Franchi con Fiorentina-Inter, avrei capito. Ma nel nostro caso no: serve una motivazione di ordine pubblico o di impraticabilità del campo per spostare una partita”.

Criticata anche per la poca chiarezza sul fronte della composizione dello staff societario e tecnico e imputata di troppa approssimazione, la Fiorentina sottolinea altri aspetti, sempre attraverso il dg Fioriti: “A differenza di quello che viene detto da qualcuno, la Fiorentina è più strutturata dello scorso anno e con tanti problemi in meno. Non siamo la società più strutturata di B? Sicuramente lo siamo più di tante società. Per quanto riguarda le critiche che sono state fatte a Niccolai, pensavamo di essere stati chiari, ma forse non lo siamo stati. Il progetto Fiorentina Basket esiste perché c’è la presenza di Andrea Niccolai. Dire che Niccolai è fondamentale per la Fiorentina è pleonastico. Ha la fiducia massima del presidente Piacenti e di tutta la dirigenza. Ci riteniamo fortunati ad averlo incontrato: riveste un ruolo che va al di là di quello dell’allenatore. Niccolai è il motore della Fiorentina, senza di lui il progetto Fiorentina Basket si ferma”.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter