Enic implacabile con Valdisieve che dura solo un tempo

Vittoria numero diciotto in altrettante partita per l’Enic Firenze che si sbarazza con relativa facilità di Valdisieve, che ha opposto poca resistenza alla squadra di Del Re. La partita ha subito un padrone, l’Enic mette le cose in chiaro e non vuole fermare la sua corsa con Poltroneri e Passoni efficaci dalla distanza. Scavano già un primo parziale e con un 10-0 il Pino si porta già sul +12 (16-4). Valdisieve non riesca a far fronte all’esuberanza dei biancorossi se non parzialmente con Coccia e Claudio Piccini: troppo poco. La difesa organizzata da Del Re ferma Occhini e Rossi che non riescono ad entrare in partita, Passoni con una bomba porta l’Enic al massimo vantaggio +16 (32-16), sono Niccoli e Dionisi a dare un po’ di respiro agli ospiti che non riescono comunque a rifarsi sotto nel punteggio prima del riposo (35-23).

Leggi tutte le news sulla Serie C qui
Risultati e classifica aggiornata qui

Il rientro dagli spogliato serve solo a confermare le polveri bagnate di Valdisieve che non mette neanche una tripla, e l’efficacia dell’attacco Enic che dilata il vantaggio e con un nuovo parziale di 11-0 firmato da Poltroneri, Filippi e Zappia di fatto ammazza la partita (53-27). Metà terza frazione e ultimo quarto serviranno solo per le statistiche.
Le statistiche complete della gara qui

Enic Pino Dragons 75
Valdisieve 49


PINO: Filippi 17, Passoni 15, Goretti 6, Poltroneri 22, Marotta 5, Merlo 4, Zappia 6, Pracchia, Neri, Verrigni, Biagini ne. All. Del Re.

VALDISIEVE: Coccia 2, Cianchi 2, Rossi 2, Piccini C. 6, Occhini 2, Niccoli 9, Piccini N. 2, Dionisi 6, Saldarelli 5, Bianchi 2, Municchi 4, Bongini 7. All. Pescioli

Arbitri: Luppichini e Zanzarella.
Parziali: 21-8, 35-23, 62-34.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter