L’Enic si conferma imbattibile: sbancata Lucca (81-83) al supplementare

Vittoria all’overtime per l’Enic Firenze che sbanca Lucca e conferma l’imbattibilità stagionale. Il big match seconda contro prima premia la squadra di Del Re che allunga a +10 sul secondo posto, mettendo una serissima ipoteca sul primo posto al termine della regular season. Cuore e carattere nel successo dei gigliati, portati all’overtime da Nesi dopo che Poltroneri aveva trascinato il Pino Dragons con una raffica di assoluto talento. Nel supplementare il canestro decisivo viene siglato da Merlo, bomba per l’81-83 con ancora 1’55’’ da giocare. Da quel momento non segna più nessuno. Lucca (senza Barsanti) sbaglia troppo, specie con Tessitori ai liberi (0/2) nel momento decisivo a 7’’ dalla fine. 

Geonova Lucca 81

Enic Firenze 83

GEONOVA LUCCA: Zita 9, Nesi 12, Tessitori 12, Pagni 12, Romano 18, Tempestini 15, Pierini 3, Russo, Simonetti, Puccinelli, Redini. All. Piazza.

ENIC FIRENZE: Filippi 24, Passoni 11, Goretti 5, Poltroneri 21, Merlo 6, Zappia 11, Verrigni 5, Marotta, Pracchia ne, Biagini ne. All. Del Re.

Arbitri: Landi e Montalbetti.

Parziali: 19-18, 37-37, 58-50, 74-74.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter